Lunedì 24 Giugno 2024
PATRIZIA TOSSI
Eurovision

Eurovision 2023, la scaletta della prima semifinale: chi si esibisce stasera e chi sono i favoriti

Stasera in gara i primi 15 cantanti, Marco Mengoni propone un’anteprima fuori concorso di ‘Due Vite’. Gabriele Corsi e Mara Maionchi commentano la diretta su Raidue

Eurovisione 2023, il palco al Liverpool Arena

Eurovisione 2023, il palco al Liverpool Arena

Prenderà il via questa sera l’Eurovision Song Contest 2023, un'edizione speciale in diretta da Liverpool con la prima semifinale del festival. Sotto lo “United By Music”, la 67esima edizione del festival farà da ponte tra l’Ucraina – vincitrice dell’ultima edizione, ma che non può ospitare il festival per via della guerra – e il Regno Unito che farà gli onori di casa. L’Union Jack (che domenica è stata protagonista del Concerto dell’Incoronazione del Re) si farà da parte per dare spazio ai colori della bandiera ucraina, intrecciati al rosso e blu britannici, filo conduttore dell’edizione 2023. La puntata di questa sera sarà la prima delle due semifinali dello show più seguito al mondo: si esibiranno i primi 15 cantanti sui 37 Paesi in gara. Ci saranno anche Mengoni e Rita Ora. Ecco cosa succede stasera: scaletta, orari e dove seguire la gara.

Semifinale del 9 maggio: dove vederla in Italia

La prima delle due semifinali dell’Eurovision 2023 va in onda stasera, martedì 9 maggio. La diretta dal Liverpool Arena – sul palco inaugurato da Re Carlo III e dalla Regina Camilla – inizia alle 21 (ora italiana) e dura circa due ore e mezza, per finire entro le 23.25. In Italia può essere seguita su Rai2: dalle 20.15 alle 20.30 va in onda un’anteprima con le curiosità e le news sul festival, per poi entrare nel vivo alle 21 con la diretta dell’evento. A condurre l’evento dal palco del Liverpool Arena sono l’attrice Hannah Waddingham, la cantante Alesha Dixon e l’artista ucraina Julia Sanina. Il commento italiano è invece affidato a Gabriele Corsi e Mara Maionchi, subentrata al posto di Cristiano Malgioglio che è impegnato come giudice di Amici (la finale del talent stata spostata a domenica 14 maggio per non sovrapporsi all'Eurovision) Lo show potrà essere seguito anche in streaming su RaiPlay, Rai Radio 2 e sul Canale 202 del digitale terrestre con il racconto in simulcast di LaMario, Diletta Parlangeli e Saverio Raimondo.

Quanto dura la semifinale

Le due semifinali di martedì 9 e di giovedì 11 maggio dureranno circa due ore e mezzo: dalle 21 alle 23.25. Stasera si esibiscono gli artisti dei primi 15 Paesi in gara, giovedì altri 16. La durata della finale – che andrà in onda sabato 13 maggio e passerà su Rai1 – non è ancora stata annunciata: si esibiranno i cantanti che avranno superato le due eliminatorie e i 6 Paesi che arrivano direttamente in finale. La finale di sabato 13 maggio sarà visibile in streaming su RaiPlay anche nella lingua dei segni.

Come funziona la selezione

Delle 37 nazioni partecipanti, 31 gareggiano nelle due semifinali. Le 20 canzoni finaliste passano direttamente all'ultima serata di sabato 13 maggio, dove entrano poi in scena Francia, Germania, Italia e Spagna (che sono tra i Paesi Big Five), oltre a Regno Unito e all’Ucraina, Paese vincitore dell’ultima edizione.

Quando si esibirà Marco Mengoni

A rappresentare l’Italia sarà il vincitore del Festival di Sanremo 2023, Marco Mengoni, che cercherà di doppiare il successo planetario dei Maneskin portendo a Liverpool il brano ‘Due Vite’, ma con un arrangiamento inedito. Mengoni si esibirà direttamente la serata della finale – l’Italia è tra i Paesi Big 5 che hanno sostenuto economicamente l’organizzazione quando è nato l’Eurovision – ma già da stasera scopriremo qualcosa in più del nuovo arrangiamento. Nella puntata di stasera, infatti, Mengoni presenterà un estratto di ‘Due Vite’: sarà però fuori concorso, come ‘Blood & glitters’ dei Lord of the lost per la Germania ed ‘Evidement’ de La Zarra per la Francia.

La scaletta del 9 maggio

Nella semifinale di martedì 9 maggio si esibiranno i primi 15 cantanti in gara, a rappresentare i rispettivi Paesi. Ogni performance sarà preceduta da una cartolina e una pillola video per presentare gli artisti e i loro Paesi. Ecco la scaletta della semifinale di stasera, top secret l’ordine di uscita: • Norvegia - Alessandra con ‘Queen of Kings’

• Malta - The Busker con ‘Dance’ (Our Own Party)

• Serbia - Luke Black con ‘Samo mi se spava

• Lettonia - Sudden Lights con ‘Aija’

• Portogallo - Mimicat con ‘Al Coração’

• Irlanda - Wild Youth con ‘We Are One

• Croazia - Let 3 con ‘Mama sc!'

• Svizzera - Remo Forrer con ‘Watergun’

• Israele - Noa Kirel con ‘Unicorn’

• Moldavia - Pasha Parfeni con ‘Soarele si Luna’

• Svezia - Loreen con ‘Tattoo’

• Azerbaigian - TuralTuranX con ‘Tell Me More’

• Repubblica Ceca - Vesna con ‘My Sister's Crown’

• Paesi Bassi - Mia Nicolai & Dion Cooper con ‘Burning Daylight’

• Finlandia - Käärjiä con ‘Cha cha cha’

Super ospite

La super ospite della puntata di questa sera, martedì 9 maggio, sarà la cantante britannica (di origine kosovaro-albanese) Rita Ora, che presenterà un medley di suoi più grandi successi. La star, il cui vero nome è Rita Sahatxhiu, è l’artista donna con il record di singoli nella Top 10 britannica e i suoi brani hanno raggiunto i 10 miliardi di ascolti in streaming. Stasera Rita Ora presenterà anche il suo nuovo singolo: ‘Praising You’.