Milano, 5 aprile 2018 - Dopo l'esordio in Qatar, la MotoGp torna in pista con il Gran Premio d'Argentina 2018. La seconda gara della stagione (delle 19 in programma nei prossimi nove mesi di Motomondiale, con la novità Thailandia in calendario) si disputerà sul circuito di Termas de Río Hondo. Il Gp sul circuito di Losail ha detto che Andrea Dovizioso e Marc Marquez sono in forma e pronti a giocarsi il titolo. Valentino Rossi c'è, come da 22 anni a questa parte, e farà di tutto per rendere la vita complicata ai duellanti designati. La classifica piloti rispecchia, ovviamente, l'ordine d'arrivo del Qatar. Dovizioso guida con 25 punti, poi Marquez con 20 e il Dottore con 16. 

Motogp Argentina 2018 live, la diretta della gara dalle 20

IL CIRCUITO - In Argentina la musica potrebbe cambiare rispetto a Losail. Il circuito delle Termas de Rìo Hondo piace al numero 93 della Honda che punta a mettere in scena il suo primo assolo stagionale. Dovrà fare i conti con le Ducati e, soprattutto, le Yamaha che qui l'hanno scorso misero a segno una sorprendente doppietta, approfittando proprio di una caduta di Marc Marquez poco dopo il semaforo vedre. Valentino Rossi nelle ultime tre edizioni è sempre salito sul podio: primo nel 2015, secondo nel 2016 e 2017.  La 'griglia di partenza del weekendè la seguente: venerdì le tre classi scendono in pista per le prime sessioni di prove libere. Nel pomeriggio di sabato, poi, le qualifiche: alle 17.30 la Moto3, alle 18.25 la Moto2 e alle 20.10 la MotoGp, preceduta alle 19.30 dall'ultima sessione di libere per la top class. Domenica appuntamento con la gara alle 20 (live anche su Sky Sport 2 e Sky Sport Mix), preceduta alle 17 dalla Moto3 e alle 18.20 dalla Moto2. Ecco allora orari e dirette tv nel dettaglio.

Motogp, gli orari tv del weekend in Argentina

Venerdì 6 aprile

13:55 Prove libere 1 Moto 3 - Diretta Sky Sport Motogp 
14:50 Prove libere 1 Moto 2 - Diretta Sky Sport Motogp 
15:50 Prove libere 1 MotoGp - Diretta Sky Sport Motogp 
18:05 Prove libere 2 Moto 3 - Diretta Sky Sport Motogp 
19:00 Prove libere 2 Moto 2 - Diretta Sky Sport Motogp 
20:00 Prove libere 2 MotoGp - Diretta Sky Sport Motogp 

Sabato 7 aprile

13:55 Prove libere 3 Moto3 - Diretta Sky Sport Motogp 
14:50 Prove libere 3 Moto2 - Diretta Sky Sport Motogp 
15:50 Prove libere 3 MotoGp - Diretta Sky Sport Motogp
17:30 Qualifiche Moto3 - Diretta Sky Sport Motogp 
18:25 Qualifiche Moto2 - Diretta Sky Sport Motogp 
19:30 Prove libere 4 MotoGp - Diretta Sky Sport Motogp 
20:10 Qualifiche MotoGp  (Q1 alle 20:10; Q2 alle 20:35)Diretta Sky Sport Motogp 

Domenica 8 aprile
Ore 14.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 17: Gara Moto3
Ore 18.20: Gara Moto2
Ore 20: Gara MotoGp

Le dirette in chiaro su Tv8

Sabato 7 aprile
17:35-18:15 - Qualifiche Moto3
18:30-19:15 - Qualifiche Moto2
20:10-20:25 - Q1 MotoGP
20:35-20:50 - Q2 MotoGP

Domenica 8 aprile
17:00 - Gara Moto3 (21 giri)
18:20 - Gara Moto2 (23 giri)
20:00 - Gara MotoGP (25 giri)

MotoGp 2018, Rossi eterno. Correrà fino a 42 anni

Belen Rodriguez

ROSSI: IN ARGENTINA ANDIAMO FORTISSIMO - Terzo nella tappa inaugurale del motomondiale in Qatar, Valentino Rossi scalda i motori in vista del fine settimana in Argentina, pista che lo ha visto trionfare nel 2015 e giungere secondo nelle ultime due edizioni. "L’anno scorso siamo stati molto forti in Argentina – ha detto il campione pesarese della Yamaha –. Siamo arrivati primi e secondi e penso che sia stata la miglior gara della nostra squadra in quella stagione. Ma da allora le cose sono cambiate, ora i nostri rivali sono più forti. Sarà una lotta dura, ma mi piace la pista e di solito la nostra moto lì funziona bene. Potrebbe essere un fine settimana sorprendente, ma spero di andare forte". "Sono contento di aver trovato un bel set-up in Qatar, il team ha fatto un ottimo lavoro durante l’ultimo week-end di gara e ora non vediamo l’ora che arrivi il Gran Premio di questa settimana in Argentina – le parole dell’altro centauro della Yamaha, Maverick Vinales –. Non vedo l’ora di correre a Termas de Río Hondo, dove ho vinto la gara l’anno scorso e dove mi sono sentito davvero forte e fiducioso".