Foto: Grub Street/Paramount/CBS
Foto: Grub Street/Paramount/CBS

L'attore Kelsey Grammer e il presidente di CBS Studios David Stapf hanno ufficialmente annunciato il reboot della sitcom 'Frasier'. Che potrebbe anche essere un sequel: le parole utilizzate dai due non consentono di fare chiarezza a riguardo, ma comunque confermano l'attuale tendenza generale di produrre revival di serie TV che hanno avuto successo un po' di anni fa, talvolta anche due o tre decenni fa. Vedi il caso di 'Sex and the City, 'Dexter', 'Gossip Girl' e 'Will & Grace'.
 

Frasier, la serie TV

Nata come spin-off di 'Cin Cin' (titolo originale 'Cheers'), 'Frasier' è stata una delle serie TV di maggiore successo degli anni Novanta e ha vinto cinque Emmy consecutivi nella categoria riservata agli show comici. È andata avanti per undici stagioni, dal 1993 al 2004 e ha raccontato la storia di uno psichiatra radiofonico (interpretato da Kelsey Grammer) che ritorna nella città natale di Seattle per iniziare una nuova vita e riallacciare i legami con il padre, ex poliziotto in pensione, e con il fratello, anch'egli psichiatra e innamorato della fisioterapista e infermiera del padre.
 

Il revival

Nel 2018 Kelsey Grammer e David Stapf hanno iniziato a discutere della possibilità di una nuova serie TV, ipotizzando pure di bruciare le tappe per un debutto nel corso del 2020. Le cose poi sono andate avanti più lentamente del previsto, ma alla fine è arrivato l'annuncio ufficiale: il nuovo 'Frasier' uscirà su Paramount+ (neonato servizio di streaming) in data ancora da confermare, ma che potrebbe essere nel 2022.

In base a una vecchia intervista rilasciata da Grammer, la sitcom revival non sarà ambientata a Seattle. Mancano invece conferme sulla presenza dei coprotagonisti del vecchio show, cioè David Hyde Pierce (che interpretava il fratello Niles Crane) e Jane Leeves (la fisioterapista Daphne Moon). Per certo non rivedremo John Mahoney, che interpretava il padre del protagonista e che è morto nel 2018 in seguito alle complicazioni di un cancro alla gola.
 


Giusto per ripassare, ecco una vecchia scena di 'Frasier'



Leggi anche:
- Ginny & Georgia, la nuova serie TV di Netflix
- Zoe Saldana combatte i pirati nei Caraibi del XIX secolo
- Blue Beetle, il primo film con un supereroe latinoamericano protagonista