Amir Rrahmani del Napoli festeggiail gol segnato alla Fiorentina (Ansa)
Amir Rrahmani del Napoli festeggiail gol segnato alla Fiorentina (Ansa)

Roma, 3 ottobre 2021 - Piatto ricco nella domenica di Serie A. Il Napoli si conferma capolista, battendo in rimonta al 'Franci' la Fiorentina per 2-1. Viola in vantaggio al 28' con Martinez Quarta ma al 38', sugli sviluppi di un rigore parato a Insigne, Lozano pareggia. Nella ripresa è Rrahmani a firmare al 50' il 2-1.  La squadra di Spalletti è a punteggio pieno a 21 punti con sette vittorie su sette. 

Quinta vittoria stagionale per la Roma che all'Olimpico batte 2-0 l'Empoli con un gol per tempo. Ad aprire le marcature giallorosse è capitan Lorenzo Pellegrini, fresco di rinnovo fino al 2026, al 42', a inizio ripresa, minuto 48', è Mkhitaryan a firmare il raddoppio.

In serata straordinaria prova di forza del Milan, che continua a far benissimo in quest'avvio di campionato e riesce ad espugnare anche Bergamo. 3-2 ai danni dell'Atalanta con le reti di Calabria, Tonali e Leao: Pioli dimentica l'amarissima sconfitta in Champions e si rifà sotto al Napoli capolista, distante 2 punti.

Risultati Serie A live

Classifica Serie A

Alle 12.30, invece, un super Bologna travolge la Lazio 3-0 al Dall'Ara e rialza la testa dopo una striscia di risultati deludenti. Apre Barrow, raddoppio di Theate e terza rete di Hickey. Tra i biancocelesti espulso Acerbi per somma di ammonizioni. 

Nei match delle 15, il Verona travolge lo Spezia 4-0, a segno Simeone, Faraoni, Caprari e Bessa. Pari rocambolesco tra Samp e Udinese: a Marassi finisce 3-3. Friulani avanti con Pereyra, pari doriano su autorete di Stryger Larsen, poi ancora bianconeri avanti Beto. Momentaneo 2-2 di Quagliarella su rigore, prima che i blucerchiati mettano addirittura il naso avanti con Candreva. Forestieri fissa il risultato sul definitivo 3-3. 

GLI ANTICIPI - L'Inter soffre, va sotto, ma rimonta e vince in casa del Sassuolo (2-1) grazie a un super Dzeko, subentrato dalla panchina a un poco incisivo Correa, e alla rete decisiva di Lautaro Martinez. Fatica anche la Juve che si aggrappa a Locatelli, letale nel segnare il gol che regala ai bianconeri il derby col Torino. Prima gioia per la Salernitana che batte il Genoa grazie a una rete di Djuric. Venerdì pari tra Cagliari e Venezia (1-1)

Le partite di oggi 

Atalanta-Milan 2-3, rivivi la diretta

Fiorentina-Napoli 1-2, rivivi la diretta

Roma-Empoli 2-0, rivivi la diretta

Bologna-Lazio 3-0, rivivi qui la diretta 

Verona-Spezia 4-0, rivivi la diretta  

Sampdoria-Udinese 3-3, rivivi la diretta