Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 feb 2022

Basket, Serie A: Milano corsara a Trento. Treviso gela Tortona sulla sirena

I risultati degli anticipi del 19° turno di campionato

5 feb 2022
matteo airoldi
Sport
Ettore Messina
Ettore Messina
Ettore Messina
Ettore Messina

Trento, 5 febbraio 2022 – L’Armani Ax Milano rialza subito la testa dopo la sconfitta patita contro il Fenerbahce in Eurolega e, nell’anticipo della diciannovesima giornata del campionato di Serie A di basket, batte non senza fatica 79-73 la Dolomiti Energia Trento prendendosi la vetta in solitaria in attesa della gara di domani che vedrà la Virtus Segafredo Bologna affrontare Varese. Un successo su cui ci sono le firme di uno straripante Nicolò Melli da 27 punti e da Tommaso Baldasso che in uscita dalla panchina ha chiuso con 16 punti. Dopo un primo tempo chiuso in perfetto equilibrio, Milano si è affidata a Melli per tentare la fuga che si è però fermata sul +9. Con le triple di Cam Reynolds, infatti, Trento è riuscita a riportarsi in partita ritrovando addirittura la parità a quota 66 a una manciata di minuti dalla fine. Nel finale, però, Grant, Hall e Melli hanno di nuovo schiacciato il pedale dell’acceleratore milanese fiaccando le ultime resistenze trentine.
 

Russell fa gioire Treviso allo scadere


Successo al fotofinish anche per la Nutribullet Treviso che ha piegato 72-70 la matricola Bertram Tortona. Decisivo un canestro siglato a 2” dalla sirena conclusiva da Dewayne Russell, migliore dei suoi con 16 punti all’attivo. Ottima anche la prova di Matteo Imbro con 18 punti, mentre alla Bertram Tortona non sono bastati 22 punti di JP Macura. Ai piemontesi resta il grande rammarico di aver dilapidato un vantaggio di 13 lunghezze accumulato dopo i primi 20’ di gioco. La grande difesa nel secondo tempo dei trevigiani e le giocate di Russell che come detto ha messo la firma anche sul canestro della vittoria.

Leggi anche - Basket, Serie A: Delia-Banks, l’Allianz Trieste passa sul campo di Treviso

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?