Emilia Clarke all'anteprima londinese del film 'Last Christmas' (11 novembre 2019)
Emilia Clarke all'anteprima londinese del film 'Last Christmas' (11 novembre 2019)

Emilia Clarke ha iniziato a lavorare come attrice nel 2009 ed è diventata famosissima in tutto il mondo a partire dal 2011, grazie alla serie TV 'Il Trono di Spade'. Più o meno nello stesso periodo ha smesso di utilizzare Google per cercare cosa dicono le persone e i critici professionisti sul suo lavoro. Per quanto riguarda le persone comuni, circa un anno dopo l'esordio di 'Game of Thrones' ha scoperto che la maggior parte delle ricerche su di lei riguardavano le scene di nudo: parlando con i giornalisti di BBC, e con la consueta schiettezza, l'attrice ha detto "non avevo bisogno di sapere cosa pensava la gente sulle dimensioni del mio sedere, grazie mille". Così, da quel momento ha smesso di cercarsi su Google.

Per quanto riguarda invece le recensioni, il discorso è diverso. Emilia Clarke ha detto che una parte degli insegnamenti presso le scuole di recitazione riguarda il non leggere cosa i giornalisti dicono del tuo lavoro: "Semplicemente, non è utile". È anche vero, però, che una recensione ben argomentata può fornire spunti interessanti, magari utili a migliorarsi. Ciononostante la Clarke ne fa comunque a meno perché "quando ho smesso di cercare il mio nome su Google ho anche smesso di leggere le recensioni sul mio lavoro. Del resto, se qualcuno dice qualcosa di molto bello e ti regala un voto da 15 milioni di stelle, qualcuno te lo farà sapere comunque. E la stessa cosa accade se il responso è terribilmente negativo".

Un'ultima cosa, prima di chiudere: il film più recente con protagonista Emilia Clarke si intitola 'Last Christmas' ed è una storia agrodolce e romantica. Ne abbiamo parlato qualche tempo fa e in quel momento l'uscita nelle sale era prevista per fine novembre 2019: ora è stata spostata al 19 dicembre.

Leggi anche:
- Le star che non usano gli smartphone
- Sonic, il film: dopo le polemiche il nuovo trailer riparte da zero
- Scooby!, il nuovo film d'animazione di Scooby-Doo