Foto: Apple
Foto: Apple

Netflix è ormai una realtà consolidata, altrettanto dicasi per Amazon Prime Video, ma a partire dall'1 novembre 2019 potremo godere di un nuovo servizio di contenuti in streaming, quello di Apple. Si chiama Apple TV+, sarà disponibile anche in Italia sin dal giorno di lancio e intende richiamare abbonati con costi tutto sommato contenuti, serie TV di un certo interesse e promozioni gratuite. Ecco tutti i dettagli e le informazioni.

Apple TV+, costo e promozioni gratis

L'abbonamento costerà 4,99 euro al mese e non sono previsti sconti per le sottoscrizioni annuali o più lunghe. Però sarà possibile usufruire di sette giorni di prova gratis, così da farsi un'idea prima di investire il proprio denaro. Inoltre, coloro che acquistano un prodotto Apple a partire dal 10 settembre avranno diritto a un anno gratuito (offerta valida anche per i prodotti ricondizionati).

Dove si può vedere e sistema operativo

Per accedere al catalogo in streaming occorre scaricare l'app Apple TV, disponibile per tutti i dispositivi Apple, dove dovranno avere installati i sistemi operativi iOS 12.3 (o successivo), tvOS 12.3 (o successivo) e macOS Catalina.

Apple TV+ potrà anche essere raggiunto via browser, accedendo al sito tv.apple.com da Chrome, Safari, Firefox e da alcune smart TV di Samsung. Altre possibilità arriveranno in futuro, ad esempio quelle relative ai televisori LG e Sony.

Contenuti e serie tv

Sin dal giorno del lancio, il catalogo di Apple TV+ conterrà alcuni titoli interessanti. Intanto le serie TV 'See', 'The Morning Show', 'Dickinson', 'For All Mankind', poi il documentario 'La madre degli elefanti', un programma di Oprah Winfrey e le serie per bambini e ragazzi 'Helpsters', 'Snoopy nello spazio' e 'lo scrittore fantasma - Ghostwriter'. Approfondiamone alcune.

SEE
Dramma post apocalittico con Jason Momoa protagonista, storia di un mondo nel quale la nascita di due gemelli capaci di vedere sconvolge un'umanità che da anni è sopravvive nella cecità più assoluta.




THE MORNING SHOW
Serie TV con Jennifer Aniston, Reese Witherspoon e Steve Carell che racconta il dietro le quinte di un programma televisivo statunitense del mattino.




DICKINSON
Storia della poetessa e scrittrice Emily Dickinson, raccontata in chiave un po' rock 'n' roll e interpretata da Hailee Steinfeld, vista ad esempio nei film 'Il grinta' e 'Bumblebee'.




FOR ALL MANKIND
Creata da Ronald D. Moore ('Battlestar Galactica') è ambientata in una ucronia nella quale l'Unione Sovietica ha portato il primo uomo sulla Luna e di conseguenza la corsa allo spazio degli Stati Uniti non è mai terminata, ma è continuata nel tentativo di recuperare il terreno perduto.



Leggi anche:
- Netflix, il 2019 sarà un anno cruciale
- Babylon Berlin: gli European Film Awards premiano le serie TV
- The Crown 3, Helena Bonham Carter chiede aiuto a un fantasma