Stephan El Shaarawy (Ansa)
Stephan El Shaarawy (Ansa)

Roma, 30 gennaio 2021 - Meno due giorni alla chiusura del calciomercato. Lunedì alle ore 20 si concluderà la finestra invernale e i club stanno definendo gli ultimi affari.

E' saltato, sembra in maniera definitiva, lo scambio tra Roma e Inter per Dzeko e Sanchez. Le pretese economiche dei nerazzurri hanno interrotto la trattativa imbastita solo due giorni fa. Ora i giallorossi sembrano intenzionati a ricucire il rapporto tra Fonseca e il bosniaco.

Roma, ufficiale El Shaarawy. Kovalenko subito a Bergamo

La Roma ha ufficializzato il ritorno di Stephan El Shaarawy. L'attaccante torna nella capitale dopo un anno e mezzo trascorso in Cina allo Shanghai Shenhua. L'ufficialità era slittata fino ad oggi a causa della positività al coronavirus del giocatore, che non poteva svolgere le visite mediche.

L'Atalanta ha definito l'approdo di Kovalenko dallo Shakhtar Donetsk già in questa finestra di mercato. Il calciatore arriva per 700mila euro.

Altre trattative

 

Sami Khedira cerca di risolvere il suo contratto con la Juventus. Il tedesco è stato vicino al Villarreal ma la trattativa si è interrotta. Il Torino acquista Sanabria dal Betis per 7 milioni di euro e mette nel mirino Rugani, di proprietà della Vecchia Signora ma in prestito al Rennes. Vicino anche Mandragora.

L'Udinese ha riscattato Deulofeu dal Watford. Il Parma prende in prestito Bani dal Genoa e, infine, Maggio rescinde con il Benevento.

Leggi anche: Serie A, le partite di oggi