Federico Chiesa dopo il gol alla Samp. Juve avanti 0-1 alla fine del primo tempo (Ansa)
Federico Chiesa dopo il gol alla Samp. Juve avanti 0-1 alla fine del primo tempo (Ansa)

Roma, 30 gennaio 2021 - La Serie A oggi, ventesima giornata (prima di ritorno), propone tre anticipi: Bologna-Milan (1-2), Sampdoria-Juventus (0-2) e Inter-Benevento (4-0). Dopo il pareggio di ieri sera tra Torino e Fiorentina (1-1), oggi alle 15 il Milan ha espugnato il Dall'Ara di Bologna per 2-1 grazie alle reti di Rebic al 26', che ha ribattuto in rete l'ennesimo rigore sbagliato da Ibra, e Kessié, sempre dal dischetto al 55'. Per i padroni di casa a segno Poli nel finale del secondo tempo, all'81esimo. Il Diavolo si conferma in testa alla classifica con 46 punti, Bologna 13esimo con 20 punti.

Serie A live, oggi sei partite. Formazioni, risultati e classifica

Nel match delle 18 la Juventus si è presa i tre punti in casa della Sampdoria con un netto 0-2. In gol Chiesa al 20' e Ramsey al 91'. In classifica i bianconeri salgono al terzo posto con 39 punti, mentre i blucerchiati restano a quota 26, decima posizione.

In serata, ore 20.45, tutto facile per l'Inter, che al Meazza batte il Benevento 4-0. Al 7' autogol di Improta, che devia nella propria porta una punizione di Eriksen. Nella ripresa, dopo un gol annullato al 47' per fuorigioco a Lautaro Martinez, è lo stesso attaccante nerazzurro a portare sul 2-0 l'Inter con un sinistro che supera il portiere del Benevento Montipò. Un altro gol annullato all'Inter, per fuorigioco di Hakimi al 65', precede di poco il tris dei nerazzurri, che un minuto dopo si portano sul 3-0 con Lukaku. Quest'ultimo realizza anche il 4-0 al 79' su assist di Sanchez.

Serie A, risultati e classifica

Bologna-Milan 1-2, rivivi la diretta

Tabellino

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijks (34' st Palacio); Schouten (34' st Poli), Dominguez (22' st Svanberg); Orsolini (22' st Skov Olsen), Soriano, Sansone (22' st Vignato); Barrow. In panchina: Da Costa, Ravaglia, Paz, Hickey, Mbaye, De Silvestri, Baldursson. Allenatore: Mihajlovic. 

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Tonali (17' st Bennacer), Kessiè; Saelemaekers, Leao (28' st Mandzukic), Rebic (17' st Krunic); Ibrahimovic. In panchina: A. Donnarumma, Tatarusanu, Kalulu, Dalot, Meitè, Castillejo, Maldini, Hauge. Allenatore: Pioli. 

Arbitro: Doveri di Roma. 

Reti: 26' pt Rebic, 10' st Kessiè (rig.), 36' st Poli. Note: giornata ventosa, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Djiks, Rebic, Soriano. Angoli: 6-4. Recupero: 1' pt; 4' st.

Sampdoria-Juventus 0-2, rivivi la diretta

Tabellino

Sampdoria (4-4-2): Audero, Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (36' st Jankto), Silva (17' st Damsgaard), Ekdal, Thorsby; Keita (23' st Torregrossa), Quagliarella (23' st Ramirez). In panchina: Letica, Regini, Tonelli, Ferrari, Askildsen, Leris, Verre, La Gumina. Allenatore: Ranieri.

Juventus (4-4-2): Szczesny, Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Danilo; McKennie, Arthur (38' st Ramsey), Bentancur (29' st Rabiot), Chiesa (38' st Alex Sandro); Morata (33' st Bernardeschi), Ronaldo. In panchina: Pinsoglio, Buffon, Dragusin, De Ligt, Demiral, Frabotta, Fagioli. Allenatore: Pirlo.
 
Arbitro: Fabbri di Ravenna.

Reti: 20' pt Chiesa, 46' st Ramsey. Note: serata piovosa, terreno in discrete condizioni. Ammoniti: Thorsby, Ekdal, Jankto (dalla panchina), Bentancur, Damsgaard, Bernardeschi. Angoli: 5-6. Recupero: 2' pt, 5' st.

Inter-Benevento, rivivi la diretta

Tabellino

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar (29' st de Vrij), Ranocchia, Bastoni; Hakimi, Barella (19' st Vidal), Eriksen, Gagliardini (35' st Sensi sv), Perisic; Lukaku (36' st Pinamonti sv), Lautaro Martinez (29' st Alexis Sanchez). In panchina: Padelli, Radu, Kolarov, Young, Darmian, Brozovic.
Allenatore: Conte.

Benevento (5-3-2): Montipo'; Depaoli, Glik, Caldirola (15' st Pastina 5), Barba, Improta (25' st Foulon); Hetemaj, Ionita (25' st Tello), Viola (15' st Schiattarella); Caprari (31' st Insigne sv), Lapadula. In panchina: Manfredini, Lucatelli, Basit, Dabo, Di Serio, Masella, Iago Falque.
Allenatore: Inzaghi.

Arbitro: Pasqua di Tivoli.

Reti: 7' pt Improta (aut), 12' st Lautaro Martinez, 22' st Lukaku, 33' st Lukaku.  Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Caldirola, Depaoli. Angoli: 7-3. Recupero: 1' pt, 0' st.