Kevin Punter
Kevin Punter

Belgrado (Serbia), 30 marzo 2021 – Missione compiuta per l’Armani AX Milano che sbanca Belgrado travolgendo 93-72 la Stella Rossa e, approfittando del successo dell’Efes sul Real Madrid, si assicura l’aritmetica certezza di partecipare ai playoff di Eurolega, obiettivo che i biancorossi non raggiungevano dal 2014. Le chiavi del successo dell’Olimpia – apparsa senza dubbio più brillante rispetto alle ultime uscite – sono state la grande energia messa in campo a partire dalla difesa, un’eccellente mira nel tiro da fuori (14/27 da tre per un complessivo 52%) e la leadership offensiva di Kevin Punter, che ha trascinato l’attacco biancorosso segnando 23 punti. I biancorossi sono partiti in quarta, costringendo con una grande difesa la Stella Rossa a sbagliare i primi sette tiri e colpendola in attacco per un 0-10 iniziale. I padroni di casa hanno provato a resistere riportandosi a contatto (12-17), ma Milano, con un ulteriore 10-0 aperto dalle triple di Datome a cavallo tra primo e secondo quarto, ha di nuovo preso il largo non voltandosi più in dietro e scappando ulteriormente nella seconda metà di gara quando il massimo vantaggio esterno ha toccato il +23.

Sassari cade a Saragozza

Continuano invece le difficoltà nella seconda fase della Basketball Champions League FIBA per la Dinamo Sassari che, dopo due settimane di stop forzato, è stata battuta 105-88 in casa del Saragozza, trascinato dal terzetto composto da Dylan Ennis (18 punti), Elias Harris (17 punti) e Jacob Wiley (14 punti e 8 rimbalzi). Orfana di Katic e Spissu, la Dinamo è partita con il piede giusto, toccando il +11 (20-31) sulle ali di Filip Kruslin e Jason Burnell (14 punti). Saragozza non è si è però persa d’animo e con un 16-5 ha subito riportato il match in equilibrio (51-52 all’intervallo lungo). Il testa a testa, anche grazie all’ottimo contributo sul fronte sassarese di Miro Bilan ed Ethan Happ (17 punti e 9 rimbalzi a testa), è quindi proseguito fino ai minuti finali quando la spia della riserva della Dinamo si è accesa e gli spagnoli ne hanno approfittato per allungare le mani sulla vittoria grazie ad un break di 14-2.

Leggi anche - Basket Serie A, Reggio Emilia piega Pesaro e ritorna al successo