quotidiano nazionale
18 giu 2022
18 giu 2022

Covid Campania, il bollettino del 18 giugno: 3.383 casi e 11 decessi

Gli attuali positivi scendono a 85.145, ma il governatore De Luca ha messo in guardia sui contagi, che "sono superiori all'anno scorso". Aumentano i ricoveri in terapia intensiva

18 giu 2022

Napoli, 18 giugno 2022 – Continua l’ascesa dei contagi in Campania: dopo l’allarme lanciato ieri dal governatore Vincenzo De Luca, che preannuncia un autunno di fuoco, i numeri non si fermano. Dati superiori a quelli registrati l’anno scorso, avverte De Luca, quando la campagna vaccinale era ancora all’inizio.

Covid Campania, gli ultimi aggiornamenti:

Covid Campania, i dati del 18 giugno 2022
Covid Campania, i dati del 18 giugno 2022

Il bollettino di oggi

A fronte di 14.138 tamponi analizzati, sono 3.383 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore (+95), di cui 3.142 risultati positivi all'antigenico e al 241 molecolare. Scendono a 85.145 gli attuali positivi (-13.022), mentre aumentano i morti: sono 11 i decessi comunicato oggi dell’unità di crisi (+9), di cui 3 avvenuti ieri e altri 9 nei giorni precedenti, che portano a 10.574 il totale delle vittime del virus dall’inizio della pandemia.

Ospedali: cosa succede

Continua a migliorare la situazione negli ospedali, ma solo nei reparti ordinari: sono 288 i pazienti ricoverati nei reparti di area medica (-13). Aumentano i ricoveri, invece, nelle terapie intensive con 15 malati gravi (+3). In un solo giorno, in Campania risultano guarite 16.394 persone, il totale dei casi esaminati finora sale a 1.750.433.

Cosa succede oggi nel resto d'Italia? La regione con il maggior numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore è la Lombardia (5.298), seguita Lazio (5.157), Veneto (4.419) e Campania (3.383).

Province: tutti i dati

Sono stabili nuovi dati che emergono dal Napoletano, dove oggi si registra un solo caso in più: 1.84. Il totale dei contagi accertati finora arriva quindi a portano a quasi 952mila i casi analizzati finora. In aumento, invece i dati delle altre province, tranne il Beneventano che oggi ha 101 casi, esattamente come ieri, e uno storico di oltre 69mila contagi in due anni e mezzo di pandemia.

Seguono la provincia di Salerno, che oggi arriva a uno storico di quasi 316mila, di cui 701 dall’analisi dei tamponi delle ultime ore (+56), e la zona del Casertano, dove il tracciamento delle ultime ore ha rilevato 469 contagi (+21), per oltre 272mila casi in due anni e mezzo di pandemia. Nell’Avellinese, oggi ci sono 216 casi in più (+11) e oltre 109mila contagi in tutto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?