Foto: Marvel/Netflix
Foto: Marvel/Netflix
Nessuno lo dice a chiare lettere, ma sembra evidente che la stagione dei supereroi Marvel su Netflix è ormai terminata: dopo la cancellazione di 'Luke Cage' e 'Iron Fist' è infatti stato ufficialmente accantonato anche 'Daredevil', che non tornerà per una quarta stagione nonostante l'accoglienza più che positiva da parte del pubblico e della critica. Dietro tutte queste teste che cadono c'è l'ombra del nuovo servizio di streaming targato Walt Disney Company (Disney+, atteso per il tardo 2019).

SUPEREROI MARVEL SU NETFLIX
Netflix non diffonde i dati di ascolto delle sue serie TV, ma, a giudicare da chiacchiericcio sui social network e sui quotidiani e magazine, è evidente che i supereroi Marvel hanno contribuito non poco al successo del colosso dello streaming mondiale. Ci sono stati alti e bassi, e per esempio 'Iron Fist' non ha mai convinto pienamente, ma nel complesso la proposta di Marvel è stata ampia e soddisfacente, con alcune vette rappresentate dalla prima stagione di 'Jessica Jones' e dalla prima e terza stagione di 'Daredevil'.

SUPEREROI MARVEL SU DISNEY+
Walt Disney Company possiede Marvel e anche Lucasfilm (la casa di produzione che gestisce l'universo di 'Star Wars') e va da sé che il lancio di Disney+ porterà a un accorpamento dei vari titoli sotto un unico servizio di streaming. Il punto è: se mai vedremo un 'Daredevil' su Disney+ probabilmente non sarà nella forma che conosciamo, dunque restava aperta l'ipotesi che Marvel tenesse il piede in due scarpe. Invece non sarà così. Il catalogo di Netflix non perde però il supereroe cieco: "Le tre stagioni già pubblicate rimarranno a disposizione degli abbonati per gli anni a venire", recita il comunicato ufficiale.

IL DESTINO DI JESSICA JONES E THE PUNISHER
Di tutti gli eroi Marvel, restano attivi su Netflix 'Jessica Jones' (terza stagione ordinata ad aprile 2018) e 'The Punisher' (seconda stagione ordinata a dicembre 2017). Se però li vedremo davvero resta un punto interrogativo: al momento mancano date ufficiali per la pubblicazione. Inoltre, bisogna considerare che la cancellazione della terza stagione di 'Luke Cage' è arrivata quando ormai metà della sceneggiatura era già stata scritta: una dettaglio, quest'ultimo, che suggerisce come Marvel sia disposta a perdere denaro in questa fase di transizione, probabilmente fiduciosa di rientrare negli investimenti con Disney+.

SUPEREROI DIVERSI
Volendo azzardare ipotesi, possiamo pensare che tutti i supereroi Marvel visti su Netflix troveranno nuova vita su Disney+ con una serie di reboot, che azzerino quanto già visto e inseriscano in modo più evidente le vicende televisive in quelle dell'Universo Cinematografico Marvel. Del resto, proprio in vista del futuro Disney+, sono in lavorazione due nuove serie TV, una dedicata a Loki (Tom Hiddleston) e l'altra a Scarlet (Elizabeth Olsen), presi di peso dal grande schermo. Sarebbero l'occasione perfetta per un crossover che rilanci i vari Luke Cage, Daredevil, Iron Fist, Jessica Jones e il Punitore. Staremo a vedere.

Leggi anche:
- Loki e Scarlet: le serie TV di Marvel e Disney
- Star Wars: Diego Luna nella serie TV prequel di Rogue One
- Il ragazzo che diventerà re: un po' Harry Potter, un po' commedia