Eurovision 2019, l'esibizione di Mahmood (Ansa)
Eurovision 2019, l'esibizione di Mahmood (Ansa)

16 maggio 2019 – L’Eurovision Song Contest 2019 si appresta a vivere la seconda semifinale. Al centro Expo di Tel Aviv, in Israele, è in corso la 64esima edizione del festival musicale internazionale che vede in gara 41 Paesi e altrettanti cantanti.

Eurovision 2019, il canale tv

Stasera alle 21 – diretta su Rai 4 con commento di Federico Russo e Ema Stockholma – è in programma la seconda semifinale dove si sfideranno 18 Nazioni e soltanto 10 accederanno alla finale del 18 maggio (in onda su Raiuno).

Nella prima semifinale hanno conquistato il pass San Marino, Grecia, Bielorussia, Serbia, Cipro, Estonia, Repubblica Ceca, Australia, Slovenia e Islanda (fuori Montenegro, Finlandia, Polonia, Ungheria, Belgio, Georgia e Portogallo). Stasera, per la seconda semifinale, in gara ci sono Armenia, Irlanda, Moldavia, Svizzera, Lettonia, Romania, Danimarca, Svezia, Austria, Croazia, Malta, Lituania, Russia, Albania, Norvegia, Paesi Bassi, Macedonia Nord e Azerbaigian). 

Mahmood

Nella finale, oltre le 20 nazioni uscite dalle due semifinali, in gara scendono anche Israele (paese ospitante) e le ‘Big five’, ovvero Germania, Regno Unito, Francia Spagna e Italia. Il nostro paese è rappresentato da Mahmood, il giovane cantante milanese rivelazione di ‘Sanremo Giovani’ e vincitore del Festival di Sanremo 2019 con ‘Soldi’, brano che ha scalato la vetta delle classifiche italiane non solo di streaming e download, ma anche il gradimento delle radio. 

Come funziona il televoto

Il vincitore dell’Eurovision è determinato dalla somma delle classifiche dei 41 Paesi in concorso: durante la finale ciascun paese si esprime attraverso il televoto e una giuria composta da cinque esperti. Ma la regola fondamentale è che ciascun Paese non può votare per il proprio rappresentante, né con il televoto, né tramite la giuria nazionale. Quindi dall’Italia non è possibile votare Mahmood in nessun modo. Il pubblico italiano può, comunque, esprime la sua preferenza sia stasera sia durante la finale.

Semifinale 2, la scaletta

Ecco in ordine di uscita, gli artisti e le canzoni che partecipano alla seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2019:
1 Armenia: Srbuk con ‘Walking Out’,
2 Irlanda, Sarah Mc Ternan con ‘22’,
3 Moldavia: Anna Odobescu con ‘Stay’,
4 Svizzera: Luca Hanni con ‘She got Me’,
5 Lettonia: Carousel con ‘That Night’,
6 Romania: Ester Peony con ‘On a Sunday’,
7 Danimarca: Leonora con ‘Love is Forever’,
8 Svezia: John Lundvik con ‘Too Late for Love’,
9 Austria: Paenda con ‘Limits’,
10 Croazia: Roko con ‘The Dream’,
11 Malta: Michela con ‘Chameleon’,
12 Lituania: Jurijus Veklenko con ‘Run with the Lions’,
13 Russia: Sergey Lazarev con ‘Scream’,
14 Albania: Jonida Maliqi con ‘Khteju tokes’
15 Norvegia: KeiiNO con ‘Spirit in the Sky’
16 Paesi Bassi: Duncan Laurence con ‘Arcade’,
17 Macedonia Nord: Tamara Todevska con ‘Proud’,
18 Azerbaigian: Chingiz con ‘Truth’.