Emily Blunt
Emily Blunt

Roma, 12 maggio 2021 - Nel corso di una conversazione radiofonica con Howard Stern, l'attrice Emily Blunt ha spento le speranze dei fan e ha detto che lei e il marito John Krasinski non sono in trattative per interpretare Sue Storm (la Donna Invisibile) e Reed Richards (Mister Fantastic) nel futuro 'Fantastici 4'. Stiamo parlando del film che è previsto all'interno della cosiddetta fase 4 dell'universo cinematografico Marvel, ma che presumibilmente non vedremo prima del 2023/2024. Incalzata da Stern, Emily Blunt ha anche aggiunto che non è particolarmente interessata ai film di supereroi, ma non per snobismo, piuttosto perché non li sente nelle proprie corde.

Emily Blunt non sarà Sue Storm nei 'Fantastici 4'

Quando Howard Stern le ha chiesto chiarimenti sulle indiscrezioni relative ai 'Fantastici 4', Emily Blunt ('A Quiet Place', 'Sicario', 'Il diavolo veste Prada') ha detto che si trattava solo di "ipotesi dei fan. Non abbiamo ricevuto una telefonata o altro, semplicemente la gente a un certo punto ha iniziato a chiedersi se non sarebbe stato bello vederci come protagonisti".

Interpellata da Stern, che faceva riferimento a quella volta in cui ha rifiutato il ruolo di Vedova Nera (poi assegnato a Scarlett Johansson), Blunt ha detto che "non mi considero al di sopra dei film di supereroi. Ho amato 'Iron Man' e avrei voluto lavorare insieme a Robert Downey Jr.: sarebbe stato fantastico, solo non credo che i supereroi siano nelle mie corde, che siano giusti per me". E ha aggiunto: "Penso che siano un po' esausti: ne siamo inondati, non solo al cinema ma anche con le serie TV". Però non esclude completamente la possibilità di indossare i panni di una super: deve solamente essere "qualcosa di talmente bello... che poi sarei interessata a prenderne parte. Ma in generale non corro al cinema a vedere i film di supereroi: mi lasciano un po' fredda, non so spiegare perché, semplicemente non riesco a entrare in sintonia". Qui di seguito il video con il pezzo di intervista che abbiamo appena tradotto:



Leggi anche:
- A Quiet Place II: il nuovo trailer festeggia la riapertura dei cinema
- Halston, la miniserie Netflix con Ewan McGregor
- Regina King dirige un film di mostri e odio razziale