Martedì 11 Giugno 2024
RITA BARTOLOMEI
Cronaca

Orsa JJ4, l’Ispra: “Cosa c’è scritto nel nostro parere al Tar”. Non solo abbattimento: cosa può accadere

Che cosa raccomandano gli scienziati alla politica. Il grado di pericolosità e il tema del benessere

Roma, 21 aprile 2023 - Sull’orsa JJ4 che ha ucciso il runner Andrea Papi “facciamo parlare la scienza”, chiede il coordinatore tecnico del progetto Life Ursus, Andrea Mustoni. Che ha chiarito: in caso di esemplari pericolosi “rimuoverli vuol dire una cosa sola, abbatterli”. Con un riferimento al benessere animale - meglio una pallottola che una vita in gabbia”, aveva dichiarato a Qn.net Isabella Pratesi, storica dirigente del WWF Italia - richiamato anche in un documento sugli orsi problematici firmato da Ispra e Muse nel 2021.

Approfondisci:

Orsa JJ4: sull’abbattimento il Trentino tira dritto. Decreto (dopo l’ordinanza) in attesa del Tar. Cosa dice il testo

Orsa JJ4: sull’abbattimento il Trentino tira dritto. Decreto (dopo l’ordinanza) in attesa del Tar. Cosa dice il testo
Orso bruno, la scala del pericolo
Orso bruno, la scala del pericolo
Approfondisci:

Orsa JJ4: la sua storia, quella della mamma Jurka e dei tre fratelli (problematici)

Orsa JJ4: la sua storia, quella della mamma Jurka e dei tre fratelli (problematici)

Ma proprio per lasciar parlare la scienza, cosa hanno scritto gli esperti dell’Ispra nel parere inviato ieri al Tar? Abbiamo rivolto 10 domande Pietro Genovesi, responsabile fauna selvatica dell’istituto governativo.

Approfondisci:

Lupi e orsi: da oggi in Tirolo via libera all'abbattimento degli esemplari problematici

Lupi e orsi: da oggi in Tirolo via libera all'abbattimento degli esemplari problematici

1. Siete contrari all’abbattimento dell’orsa JJ4?

“No, non è così. A noi viene chiesto di valutare la coerenza delle opzioni in campo”.

2. Quindi abbattimento o cattività?

“Entrambe le ipotesi sono coerenti con il Pacobace (Piano d’azione interregionale per la conservazione dell’orso bruno sulle Alpi, ndr), quindi possono essere considerate valide. I cuccioli? Sono ormai svezzati e indipendenti”.

Approfondisci:

Spray anti orso: dopo il runner ucciso le richieste per renderlo legale in Italia. Come funziona nei parchi americani

Spray anti orso: dopo il runner ucciso le richieste per renderlo legale in Italia. Come funziona nei parchi americani

3. A che livello di pericolo si colloca JJ4?

“JJ4 è un orso ad alto rischio”.

4. Che cosa significa ‘orso ad alto rischio’?

“Il Pacobace considera 18 livelli di pericolosità, JJ4 è considerato a quello più alto. Ma lo stesso documento stabilisce anche che bisogna valutare la storia di ogni animale”.

5. Il ferimento dei cacciatori e il falso attacco?

“Veramente i falsi attacchi sono stati due, il secondo nel 2021 a un ciclista. Un brutto episodio, anche se l’uomo non era stato ferito. Un segno di una crescente aggressività. L’aver attaccato senza essere provocato ci porta a ritenere questo animale pericoloso al livello più alto”.

6. Ultimo gradino nella scala del pericolo?

“Non solo. Nel 2021 abbiamo firmato con il Muse un rapporto sugli orsi problematici e abbiamo proposto due nuove categorie, quella degli animali potenzialmente pericolosi e di quelli ad alto rischio, per i quali tecnicamente si raccomanda l’immediata rimozione. JJ4, ripeto, è da considerare ad alto rischio”.

7. Quindi escludete il rilascio in natura?

“Sì, questa è l’opzione sconsigliabile”.

8. Pericolo di evasione: come ci si tutela?

“Quando un animale pericoloso viene spostato in un recinto in Italia la legge 150 prevede che venga verificata l’adeguatezza della struttura da parte della commissione scientifica Cites”.

9. Quanto costa al giorno un orso in cattività?

"Su questo non ho informazioni ma dalle nostre valutazioni la gestione di un recinto come quello di Casteller è sicuramente complessa”.

10. Se non sarà abbattuta, dove potrebbe andare JJ4?

“Posso solo dire che a noi sono state trasmesse diverse disponibilità: un centro in Italia e altri all’estero. Ad esempio santuari in Giordania e in Germania. Ma non intendiamo entrare in questa valutazione. Se si andrà su questa opzione sarà poi la Provincia di Trento ad occuparsene”.