Lunedì 17 Giugno 2024
Redazione
Tech

GPT-4o: è gratis e per tutti il nuovo modello di intelligenza artificiale presentato da OpenAi

Il chatbot è più veloce dei modelli precedenti ed è stato annunciato come "un passo avanti verso un'interazione uomo-computer molto più naturale"

Mira Murati, la Chief Technology Officer di Open AI durante la presentazione

Mira Murati, la Chief Technology Officer di Open AI durante la presentazione

In un mondo tecnologico in costante evoluzione, OpenAI si distingue ancora una volta con l'introduzione di Gpt-4o, il suo modello più avanzato fino ad oggi. Mira Murati, Chief Technology Officer di OpenAI, ha presentato questa innovazione rivoluzionaria che promette di cambiare il modo in cui interagiamo con l'intelligenza artificiale. Sam Altman, a capo della società, ha espresso il suo entusiasmo su X, descrivendo Gpt-4o come "il nostro miglior modello di sempre", sottolineando la sua intelligenza, velocità e capacità multimodale.

Un passo avanti nell'accessibilità dell'IA

L'obiettivo di OpenAI con Gpt-4o è chiaro: democratizzare l'accesso all'intelligenza artificiale avanzata, rendendola disponibile sia agli utenti paganti che a quelli che ne usufruiscono gratuitamente. Questa mossa rappresenta un importante passo avanti nella missione di OpenAI di rendere i suoi strumenti accessibili a tutti, indipendentemente dal livello di abbonamento.

Sarà quasi come parlare con un essere umano

Gpt-4o è progettato per estendere le capacità di Gpt-4 a tutte le piattaforme di OpenAI, offrendo un'esperienza utente senza precedenti. Disponibile gratuitamente "nelle prossime settimane", questo modello si distingue per la sua interazione vocale migliorata e per la riduzione dei tempi di latenza, rendendo le conversazioni con l'IA fluide e naturali, quasi come parlare con un essere umano.

Caratteristiche principali di Gpt-4o

  • Velocità e naturalità: Gpt-4o risponde agli input audio in soli 232 millisecondi, con una media di 320 millisecondi, avvicinandosi ai tempi di risposta umani in una conversazione.
  • Interazione multimodale: Il modello può elaborare input audio, video, fotografici e testuali, offrendo un'esperienza utente completa e versatile.
  • Traduzione simultanea: tra le funzionalità dimostrate, spicca la capacità di Gpt-4o di effettuare traduzioni simultanee, inclusi l'italiano e l'inglese.
  • Supporto multilingue: I miglioramenti di velocità e qualità sono stati applicati in 50 lingue, rendendo Gpt-4o uno strumento globale.

Un evento strategico

L'evento di presentazione di Gpt-4o, organizzato da OpenAI 24 ore prima della Google I/O, non è passato inosservato. Questa scelta strategica dimostra la volontà di OpenAI di posizionarsi come leader nel settore dell'intelligenza artificiale, senza temere la concorrenza. Inoltre, l'uso esclusivo di dispositivi Apple durante le dimostrazioni potrebbe suggerire future collaborazioni tra le due aziende.

Conclusioni

Gpt-4o rappresenta un importante traguardo nel campo dell'intelligenza artificiale, offrendo un'esperienza utente senza precedenti grazie alla sua capacità di interagire in modo naturale e multimodale. Con il suo lancio, OpenAI non solo rafforza la sua posizione come leader nell'IA, ma avanza significativamente verso l'obiettivo di rendere l'intelligenza artificiale accessibile a tutti.