La partenza del Gp di Stiria
La partenza del Gp di Stiria

Milano, 10 giugno 2021 - Semaforo verde per l'ingresso al Red Bull Ring degli appassionati di MotoGp, che potranno assistere sia al Gp di Stiria, in programma per l'8 agosto, sia a quello d'Austria, fissato per ferragosto. Questo grazie all'abolizione da parte dell'Austria delle restrizioni legate alla presenza per quest'estate degli spettatori agli eventi sportivi. Per ogni giornata delle sei previste, il circuito di Zeltweg/Spielberg potrà ospitare il massimo della capienza, ossia fino a 40mila persone. Avrà diritto a entrare chi si è sottoposto alla somministrazione del vaccino anti Covid, chi è risultato negativo a un tampone a 48 ore dall'evento e chi ha avuto il virus non più di tardi dei sei mesi precedenti. 

Il comunicato

 

"Dorna Sports è lieta di confermare che sia il Michelin Grand Prix of Styria che il Motorrad Grand Prix von Österreich daranno il benvenuto ai tifosi sulle tribune nel 2021. Le restrizioni per gli spettatori sono state abolite negli eventi sportivi in Austria quest’estate e i cancelli del Red Bull Ring saranno quindi aperti ai sostenitori che sono vaccinati, testati o guariti dal Covid-19. I tifosi - si legge - saranno in grado di frequentare la meravigliosa sede di Spielberg a pieno regime sia per il Gp della Stiria che per quello d’Austria. Il paddock della MotoGp continuerà a funzionare come una bolla di sicurezza separata per il Covid-19 in entrambi gli eventi”. 

Leggi anche: Rossi si ritira a giugno?