Andrea Dovizioso
Andrea Dovizioso

Bologna, 21 agosto 2021 – Non è più così improbabile un ritorno in Moto gp di Andrea Dovizioso. Dopo qualche mese passato come tester Aprilia, il forlivese starebbe parlando con Yamaha per un ritorno già nel corso di questa stagione. La situazione coinvolge i due team Yamaha con Vinales che potrebbe già prendere in mano l’Aprilia. Il tutto dipenderà anche dal rientro dall’infortunio di Franco Morbidelli che potrebbe avvenire tra Aragon e Misano.

Dovi Yamaha Petronas

La situazione. Maverick Vinales non chiuderà la sua stagione con Yamaha e a Silverstone lo sostituirà Cal Crutchlow, con Jake Dixon sulla Petronas lasciata libera da Morbidelli. L’italo-brasiliano dovrebbe rientrare tra Aragon e Misano - con Vinales che potrebbe già essere alla guida della Aprilia - e per lui si parla subito di una moto ufficiale al fianco di Quartararo, di conseguenza si libererebbe la seconda moto Petronas al fianco di Rossi. Ed è qui che potrebbe sbarcare Dovizioso con la promessa di avere una moto ufficiale per il 2022 quando il team cambierà sponsor affidandosi a WithU.

Leggi anche - Moto gp, Covid: cancellato il Gp di Malesia