L'esultanza di Ilicic (Ansa)
L'esultanza di Ilicic (Ansa)

Roma, 25 gennaio 2020 - Si chiude con una goleada il sabato di Serie A: nel posticipo di oggi l'Atalanta umilia 7-0 il Torino padrone di casa, incapace di porre resistenza allo show degli uomini di Gasperini. Show che inizia  al 17' con Ilicic che appoggia in rete. Al 29' il raddoppio di Gosens da fuori area: un mancino al volo che non lascia scampo a Sirigu. Lukic stende Ilicic, Guida concede il rigore e Zapata dagli undici metri non sbaglia. Nella ripresa Ilicic scatanato: lo sloveno sorprende Sirigu con una conclusione da centrocampo che vale il 4-0 e poi sfrutta nel migliore dei modi un assist di Gomez per siglare la tripletta personale. Nel finale l'Atalanta infierisce ancora: Meité stende in area Toloi, Guida concede il rigore e Muriel dagli undici metri non sbaglia. Poi all'88' Muriel si ripete: Gomez serve l'ex viola che in diagonale non sbaglia e sigla il definitivo 7-0. I granata finiscono il match in 9 uomini dopo le espulsioni di Izzo (per doppio giallo) e Lukic (rosso diretto). 

Serie A, calendario e classifica aggiornata

All'ora di pranzo il successo del Bologna in casa della Spal. Gli uomini di Mihajlovic si impongono 3-1, rimontando lo svantaggio iniziale ad opera di Petagna (rigore al 23' del primo tempo). Il pari dei felsinei arriva con un tiro-cross di Soriano che si trasforma in un autogol di Vicari. Nella ripresa entra Barrow ed è lui, al 14', a siglare la rete dell'1-2. Al 23' Poli chiude il match firmando il definitivo 1-3. Alle 18 il pareggio tra Fiorentina e Genoa: reti inviolate al Franchi che omaggia con un minuto di silenzio Narciso Parigi, cantante e voce dell'inno 'Canzone viola', morto a 92 anni. Dragowski para un rigore ai rossoblù.

Ad aprire la 21esima giornata di campionato ieri il derby lombardo al Rigamonti tra Brescia Milan, deciso dal gol di Rebic al 26' della ripresa (0-1 il risultato finale). Una vittoria importante per la squadra di PIoli, che sale così momentaneamente al sesto posto, a quota 31, davanti a Cagliari e Parma.

Torino-Atalanta 0-7, rivivi la diretta

Spal-Bologna 1-3, rivivi la diretta

Fiorentina-Genoa 0-0, rivivi la diretta