Sergio Ramos (Ansa)
Sergio Ramos (Ansa)

Madrid, 9 febbraio 2021 - Il matrimonio tra il Real Madrid e Sergio Ramos sembra destinato a concludersi presto. Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola, il capitano dei blancos non avrebbe intenzione di rinnovare il proprio contratto in scadenza il 30 giugno 2021, ma continuerà a giocare in un club europeo.

Gli scenari futuri: due club alla finestra

In Spagna i rumors iniziano a diventare sempre più forti: Sergio Ramos lascerà il Real Madrid per cominciare una nuova avventura. Secondo quanto riporta la trasmissione "El Golazo de Gol", il centrale ha già annunciato al club madridista che lascerà il club, ma anche che continuerà a giocare in Europa.

Alla soglia dei 35 anni, Ramos è ancora corteggiato da diversi grandi club in giro per il Vecchio Continente. Il portale "Todofichajes" è certo che lo spagnolo si trasferirà in Premier League, tra le fila del Manchester United, mentre "L'Equipe" parla di una possibile trattativa con il Paris Saint-Germain. Parigini e madrileni avrebbero stretto un patto di non belligeranza, secondo cui il club degli sceicchi affonderà il colpo solamente dopo aver avuto la certezza che il difensore lascerà la capitale spagnola. Quel momento sembra dunque essere arrivato.

Leggi anche: Mondiali Cortina 2021, programma stravolto. Ecco il nuovo calendario