Rabiot in azione
Rabiot in azione

Milano, 9 ottobre 2021 - Brutte notizie per la Francia e la Juventus. Adrien Rabiot è infatti risultato positivo al Covid-19, come reso noto dalla Nazionale transalpina. Il centrocampista ex Paris Saint Germain sarà quindi costretto a saltare la finale di Nations League in programma per domani a San Siro contro la Spagna, quando il classe '96 sarebbe certamente partito titolare, vista la stima che il commissario tecnico Didier Deschamps nutre nei suoi confronti. 

Niente Juve-Roma

"Adrien Rabiot non potrà partecipare alla finale di Nations League, domenica alle 20:45 contro la Spagna. Il centrocampista della Juventus è risultato positivo al Covid-19 - si legge nella nota diffusa dalla Francia - Di conseguenza e non appena i risultati sono stati resi noti, Rabiot è stato posto in isolamento. Non si ritroverà a Milano con i compagni e, per motivi normativi, non potrà essere sostituito. Didier Deschamps può quindi contare su un gruppo di 21 giocatori per la finale contro la Spagna".

Rabiot adesso sarà costretto a osservare dieci giorni di quarantena, dopodiché sarà sottoposto a tampone. Questo significa che il francese dovrà rinunciare anche a Juventus-Roma, fissata per domenica 17 ottobre. In questo avvio di stagione, Massimiliano Allegri ha schierato il francese in sette occasioni. 

Leggi anche: Pallone d'Oro, cinque italiani in lizza