Erling Haaland (Ansa)
Erling Haaland (Ansa)

Dortmund, 26 marzo 2021 - Erling Braut Haaland può lasciare il Borussia Dortmund per la cifra di 180 milioni di euro. Secondo quanto riportato da ESPN, il talento norvegese potrebbe lasciare la Germania, tanto che il suo attuale club avrebbe stabilito questo prezzo per imbastire una trattativa durante la prossima sessione estiva di calciomercato.

Addio senza Champions League


Il Borussia Dortmund sta vivendo una stagione complicata e di transizione. I gialloneri sono quinti in classifica e dovranno darsi da fare in questo finale per riuscire a centrare la qualificazione alla prossima Champions League. Proprio questa potrebbe essere la condizione necessaria per riuscire a trattenere in Westfalia Haaland, che a neanche 21 anni sta distruggendo ogni record.

L'attaccante norvegese ha confermato appieno le proprie potenzialità, segnando a raffica e con continuità in Bundesliga e in Europa. Alle sue spalle, però, il classe 2000 desidererebbe una squadra all'altezza e, soprattutto, la possibilità di mettersi in gioco nella massima competizione continentale. Il Borussia Dortmund ha fissato il prezzo: con 180 milioni di euro il ragazzo può partire. Le big sono avvisate, Real Madrid e Barcellona su tutte. Dinnanzi a queste cifre sembra invece improbabile immaginare Haaland in Serie A. Al momento neanche la Juventus potrebbe permettersi un investimento così ingente, anche nell'ipotesi in cui Cristiano Ronaldo venisse ceduto.

Leggi anche: Prove libere F1 GP Bahrain, Verstappen il più veloce