Rabiot in azione
Rabiot in azione

Torino, 22 ottobre 2021 - Massimiliano Allegri può sorridere in vista di Inter-Juventus, in programma domenica sera. Il tecnico bianconero avrà infatti a disposizione Adrien Rabiot, non più positivo al Covid-19. "Adrien Rabiot ha effettuato il controllo con test diagnostico (tampone) per il Covid-19. L’esame ha dato esito negativo. Il giocatore è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare", si legge nel comunicato diffuso dal club di Andrea Agnelli. Il francese torna quindi in gruppo dopo essere risultato positivo lo scorso 9 ottobre. Il virus ha costretto il centrocampista classe '96 a saltare, oltre alla finale di Nations League, le gare con Roma e Zenit San Pietroburgo. 

Riecco pure Dybala

Fra domani e domenica Allegri valuterà se affidarsi ancora a Federico Bernardeschi oppure lanciare immediatamente l'ex Paris Saint Germain dal primo minuto. Insieme a Rabiot è recuperato pure Paulo Dybala, che durante la seduta odierna ha lavorato regolarmente con i compagni. L'argentino dovrebbe però cominciare dalla panchina contro l'Inter, alla luce dell'assenza di quasi un mese a cui l'ha costretto l'infortunio rimediato nel corso di Juventus-Sampdoria, con la Joya a uscire dal campo in lacrime per l'elongazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra. Più facile vederlo da titolare in occasione del turno infrasettimanale contro il Sassuolo. 

Leggi anche: Roma-Napoli, da valutare le condizioni di Zaniolo