Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 18 ottobre 2021 – Tutto parte e passa dalla sfida di domani. L’Inter di Simone Inzaghi, reduce dall’inopinata sconfitta di Roma con la Lazio, proverà a rilanciarsi in Champions League. Servono tre punti contro lo Sheriff, primo nel girone con 6 lunghezze, per tornare a sperare negli ottavi, con un occhio a quello che farà il Real Madrid in Ucraina contro lo Shaktar.

Probabili formazioni

Rispetto a Roma potrebbero esserci delle variazioni nell’undici di Simone Inzaghi. Ad esempio, tornerà titolare Lautaro Martinez, lasciato inizialmente a riposo sabato dopo la nazionale, a far coppia con lui l’inamovibile Edin Dzeko. In mediana dovrebbe toccare nuovamente a Calhanoglu, con Barella e Brozovic a completare il reparto in zona centrale e Perisic e Dumfries in fascia. Il terzetto difensivo, invece, sarà il solito con Skriniar, de Vrij e Bastoni. Per lo Sheriff 4-2-3-1 con Traore, Kolovos e Castaneda a supporto di Yashshibaev. Partita dunque complicata per l’Inter, contro un avversario che ha dimostrato di avere valori e per i nerazzurri con obbligo imperante di vincere.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez
SHERIFF TIRASPOL (4-2-3-1): Athanasiadis; Fernando Costanza, Arboleda, Duranto, Cristiano; Addo, Thill; Traoré, Kolovos, Castaneda; Yakhshibaev.

Orari tv

Si gioca domani, martedì 19 ottobre, a San Siro con calcio d’inizio alle ore 21, con diretta esclusiva su Sky sui canali 206, 213 e 253. In streaming su Sky Go, Now Tv e Infinity.