30 dic 2021

Inter, Zhang arriva a gennaio: smentite sulla cessione. Si tratta il rinnovo Brozovic

Il presidente pronto a rientrare a Milano per la Supercoppa contro la Juventus, ancora smentite le voci di cessione dell’Inter e si viaggia verso il rinnovo di Brozovic

manuel minguzzi
Sport
Steven Zhang
Steven Zhang

Milano, 30 dicembre 2021 – Il 2022 porterà con sé il ritorno di Steven Zhang a Milano. Il presidente nerazzurro sarà in città per la sfida di Supercoppa con la Juventus e la sua presenza aiuterà a chiudere un paio di partite che ballano da tempo attorno all’Inter. La prima è smentire la cessione del club, la seconda è invece il rinnovo di Marcelo Brozovic.

Suning smentisce

Da giorni nell’ambiente finanziario è stata rilanciata la notizia di una possibile cessione dell’Inter al fondo PIF. Non solo, anche gli americani di Bridge Sports sarebbero interessati e il recente viaggio di Zhang in California ha dato adito a vari rumors e speculazioni, tuttavia i cinesi continuano a smentire una cessione del club e anzi vogliono rilanciare. I bilanci stanno meglio, le prossime perdite saranno dimezzate, e c’è comunque il prestito di Oaktree che dà fiato alle casse ove necessario. Prosegue poi l’autofinanziamento e la situazione complessiva è nettamente migliore di un anno fa. La famiglia Zhang avrebbe di nuovo ribadito ai più stretti collaboratoti l’intenzione di proseguire, smentendo le voci di cessione.

Rinnovo Brozovic

Il ritorno del presidente servirà anche per dare la spinta conclusiva alla trattativa per il rinnovo di Brozovic. Nuovi contatti con il suo entourage per arrivare alla fumata bianca visto che c’è la volontà, da ambo le parti, di arrivare a dama. Si parte da una base solida per trattare, 6 milioni l’anno, e il mediano croato ha intenzione di rinnovare, serve però trovare la quadra definitiva su cui si sta lavorando da mesi. Al lavoro soprattutto il padre del giocatore, che ne cura gli interessi, e l’arrivo di Zhang potrebbe dare una svolta anche e soprattutto per arginare lo spettro delle rivali che potrebbero andare a caccia del croato sul mercato. Gennaio mese decisivo sia fuori che dentro al campo.

Barcellona, salgono a sei i positivi al Covid

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?