Sfida tra centravanti: sarà Ibra vs Lukaku
Sfida tra centravanti: sarà Ibra vs Lukaku

Milano, 16 ottobre 2020 – Derby di sabato pomeriggio alle 18 e anche con l’incognita Covid-19. Inter-Milan vale già una stagione, ma l’ombra del virus colpisce la Serie A e soprattutto l’Inter, che ha sei giocatori positivi. Mentre Pioli può recuperare Ibrahimovic e Romagnoli, Conte dovrà di fatto fare con quello che avrà a disposizione, sperando, forse, in un recupero dell’ultimo minuto.

Formazioni

In casa Inter sei positività, Nainggolan, Skriniar, Gagliardini, Bastoni, Radu e Young. Di questi sei l’unico che ha possibilità di recuperare, a fronte di un tampone negativo, è Alessandro Bastoni, ma al massimo per la panchina non essendosi allenato negli ultimi giorni. I tre dietro per Conte dovrebbero essere dunque D’Ambrosio, De Vrji e Kolarov. In mediana Brozovic dovrebbe prendersi la regia, affiancato da Barella e probabilmente Vidal, anche se è tornato a soli due giorni dalla partita, con Sensi squalificato. Sugli esterni spazio ad Hakimi a destra e forse Perisic a sinistra. In avanti Lukaku e Lautaro, con Sanchez che sarebbe rientrato con un problema muscolare dalla nazionale. Nel Milan, che confermerà il 4-2-3-1 rientrano Zlatan Ibrahimovic in attacco e Alessio Romagnoli in difesa, quest'ultimo al posto di Gabbia. Davanti a Donnarumma retroguardia dunque a quattro con Calabria, Kjaer, Romagnoli ed Hernandez, a centrocampo spazio Bennacer e Kessie come mediani bassi, Tonali inizialmente in panchina, Calhanoglu trequarti con Saelemaekers e Diaz, forse preferito a Castillejo, larghi a sostegno di Ibrahimovic.

Inter (3-5-2): Handanovic, D’Ambrosio, De Vrji, Kolarov; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic; Lautaro, Lukaku. All. Conte.
Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Diaz, Calhanoglu, Saelemaekers; Ibrahimovic. All. Pioli.

Orari tv

Il derby di Milano andrà in scena sabato 17 ottobre allo stadio Meazza di San Siro alle ore 18, con diretta su Sky Sport sui canali 202, Sky Sport Serie A, e 251, Sky Sport, con possibilità di streaming su Sky Go. Sul canale 251 è previsto un ampio prepartita a partire dalle ore 17.
 

Leggi anche - Juventus, Ronaldo trascorrerà la quarantena in Italia