Gigio Donnarumma
Gigio Donnarumma

Milano, 15 ottobre 2020 - "Il gap con l'Inter si è ridotto. Loro si sono rinforzati ma anche noi siamo stati bravi sul mercato. Il mister ha fatto un gran lavoro giorno dopor giorno, ci sta aiutando tanto. Non vediamo l'ora di confermare il nostro valore". E' ottimista Gigio Donnarumma in vista del derby di Milano, in programma per sabato alle 18. Reduce dagli impegni con la Nazionale, l'estremo difensore classe '99 è pronto per tornare a difendere i pali della porta del Milan in uno degli appuntamenti più sentiti della stagione. Anche perché, come praticamente mai successo nelle ultime annate, i rossoneri ci arrivano in vantaggio rispetto ai rivali in classifica. 

"Con Ibra senza paura"

Una motivazione in più per Donnarumma e compagni, che non si aggiudicano una stracittadina dal 3-0 del 31 gennaio 2016. "Mi pesa non vincere un derby da 4 anni, vogliamo rilanciarci - le parole a Sky Sport del portiere del Milan - Loro sono una grande squadra con un grande allenatore, hanno tutto per fare molto bene quest'anno. Anche noi però ci giochiamo le nostre carte, siamo un gruppo giovane, ma abbiamo consapevolezza delle nostre potenzialità. Non abbiamo timore". Anche perché contro l'Inter tornerà a disposizione Zlatan Ibrahimovic. "Tutti volevamo che fosse della partita e così è stato: con lui in campo l'Inter fa meno paura. Tutti volevamo che ci fosse e così sarà. Zlatan è carico per il derby e ci darà una mano. Vincere il derby ci darebbe tanta forza per affrontare il campionato". 

Leggi anche: Dalot destinato allo United. Kjaer resta in rossonero