Doppietta di De Paul al Crotone (Ansa)
Doppietta di De Paul al Crotone (Ansa)

Crotone, 17 aprile 2021 - Il Crotone, ad una delle ultime chiamate stagionali per cercare una disperata salvezza, ospita allo stadio Ezio Scida l'Udinese nell'anticipo della 31esima giornata di Serie A. I friulani passano in vantaggio con la rete di De Paul al 41', per poi venire raggiunti dal momentaneo pareggio di Simy su calcio di rigore al 68'. A riportare sopra gli ospiti è ancora De Paul, che firma la sua doppietta personale al 74' e fissa il risultato sul 2-1 finale. I calabresi rimangono in ultima posizione in classifica, mentre i bianconeri di Gotti salgono a quota 36 punti all'undicesimo posto.

Crotone-Udinese 1-2, rivivi la diretta

Serie A: risultati e classifica

Primo tempo

Cosmi e Gotti si schierano a specchio con il 3-5-2. Nel Crotone Ounas e Simy compongono la coppia offensiva, mentre nell'Udinese ci sono Okaka e Nestorovski. I calabresi si fanno vedere al 3', quando Molina colpisce di testa dal centro dell'area ma trova la risposta del portiere. Dall'altra parte è De Paul a scaldare l'estremo difensore con un tiro da fuori al quarto d'ora; palla troppo centrale e intervento sicuro di Cordaz. Entrambe le squadre faticano a trovare spazi e si affidano alle conclusioni dalla distanza. Molina al 26' ci prova col mancino andando vicino all'incrocio dei pali, Pereyra al 35' sfiora l'angolino basso alla destra di Cordaz. A sbloccare la partita ci pensa De Paul. Nestorovski calcia da posizione complicata, il portiere respinge con il piede e rimette il pallone sui piedi della punta friulana, che serve il numero 10 argentino nel cuore dell'area per la battuta la rete che vale l'1-0 al 41'.

Secondo tempo

Il match continua ad essere poco appariscente e caratterizzato da ritmi piuttosto blandi, con l'Udinese che gestisce il vantaggio. La svolta arriva al 67', quando Molina in maniera un po' goffa commette fallo di mano in area di rigore e regala un penalty al Crotone. Simy si presenta dagli undici metri e non sbaglia, firmando l'1-1. I friulani si riportano in attacco e Okaka al 70' si ritaglia uno spazio in area dal quale fa partire una conclusione di punta, respinta efficacemente dal portiere sul primo palo. La situazione di equilibrio si rompe al 74', di nuovo per mano di Rodrigo De Paul. L'argentino riceve al limite dell'area, con un ottimo controllo orientato si libera per calciare e batte Cordaz per il 2-1. I padroni di casa vanno a centimetri dal pareggio all'89', quando Simy colpisce il palo e Riviere, ad un passo dalla linea di porta, non riesce ad effettuare il tap-in vincente. Al 90' viene anche espulso De Paul per un contatto falloso con Molina, giudicato pericoloso dall'arbitro per l'incolumità del centrocampista del Crotone.

Tabellino

Crotone (3-5-2): Cordaz; Djjdji, Golemic, Cuomo (37' st Riviere); Pereira (1'st Rojas), Messias, Petriccione (32' st Cigarini), Molina, Reca; Ounas (32' st Zanellato), Simy. In panchina: Festa, Crespi, Magallan, Luperto, Rispoli, Di Carmine, Vulic, Eduardo, Riviere. Allenatore: Cosmi.

Udinese (3-5-2): Musso; Bonifazi, Nuytinck, Samir; Molina (46' st Becao), De Paul, Walace (25' st Arslan), Pereyra, Stryger Larsen; Okaka, Nestorovski (25' st Forestieri). In panchina: Gasparini, Scuffet, Ouwejan, Makengo, Braaf, Micin, Llorente, De Maio, Zegelaar Allenatore: Gotti.

Arbitro: Massimi di Termoli.

RetiI: 41' pt De Paul; 22' st Simy (rig), 29'st De Paul. Note: pomeriggio freddo, terreno in buone condizioni. Espulso al 45' st De Paul per gioco falloso. Ammoniti: Pereyra, Forestieri. Angoli: 5-6. Recupero: 0', 3+2'.

Leggi anche: F1 GP Imola, Hamilton in pole. La griglia di partenza