Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

Cesena, 1 novembre 2020 - "Cristiano Ronaldo è tornato: questa è la cosa più importante". Replica così CR7 alle polemiche seguite alla sua (infelice) uscita social dei giorni scorsi riguardante l'efficacia e la validità dei tamponi. Prima che a parole però il portoghese ha risposto sul campo. Subito una doppietta al rientro per il cinque volte Pallone d'Oro, che ci ha messo meno di tre minuti per insaccare la rete. Due gol decisivi per la vittoria della Juventus sullo Spezia e che servono all'ex Real Madrid per salire a quota cinque centri nella classifica marcatori della serie A 2020/21.

"Sempre stato bene"

Niente male alla luce delle appena tre presenze collezionate finora in questa stagione dall'attaccante bianconero, costretto dal Covid-19 a saltare cinque partite. "Sono stato molto tempo fermo nonostante non avessi sintomi e mi sentissi bene. Oggi sono tornato a fare quello che mi piace: giocare a calcio - le parole di Ronaldo al termine di Spezia-Juventus - E' un campionato competitivo. Il Milan sta facendo un ottimo lavoro, così come la Lazio, il Napoli e le altre. Dobbiamo continuare ad allenarci sodo, siamo in crescita". Con un Cristiano del genere, le avversarie della Vecchia Signora sono avvisate. 

Leggi anche: Lo show di Ibra