9 feb 2022

Omicidio Cerciello, frasi choc in chat tra carabinieri: "Fategli fare la fine di Cucchi"

Messaggi dai toni molto forti sono emersi nel processo a carico di Fabio Manganaro, militare accusato di aver bendato il sospettato in stato di fermo

Il giovane americano è stato poi condannato in primo grado all'ergastolo
Omicidio Cerciello, Gabriel Natale Hjorth bendato in caserma dopo il fermo

Roma, 9 febbraio 2022 - -"Squagliateli nell'acido", "fategli fare la fine di Cucchi". 
Sono le frasi contenute in alcune chat intercorse tra alcuni carabinieri e depositate nel procedimento a carico di Fabio Manganaro, il militare dell'Arma finito sotto processo per aver bendato, mentre era in custodia in caserma dopo il fermo, Gabriel Natale Hjorth, accusato assieme a Finnegan Lee Elder dell'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega
I due ragazzi americani sono poi stati condannati in primo grado all'ergastolo. Il processo d'appello si aprirà domani, 10 febbraio 2022.

Bendò il sospettato:una 'misura di rigore' non prevista

Approfondisci:

Somma Vesuviana, carabiniere Cerciello Rega, commemorazione a due anni dall'omicidio

Approfondisci:

Omicidio Cerciello: morto Brugiatelli, il testimone chiave. Era malato da tempo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?