Iphone
Iphone

Roma, 2 settembre 2021 – Entrano in tre nel negozio della Apple e, pochi dopo, escono di corsa con 13 Iphone nelle tasche. Un bottino da 16mila euro, rubato con destrezza dai banchi dell’esposizione, strappando gli antitaccheggio. È accaduto ieri pomeriggio al Centro Commerciale Porta di Roma 3, i ladri sono tre complici di etnia rom, arrestati nel quartiere mentre cercavano di fuggire con la refurtiva.

A dare l’allarme sono stati i dipendenti del punto vendita Apple, da lì è partita la caccia agli autori del furto. Allertati gli operatori della squadra operativa in servizio nel Centro commerciale, i vigilantes si sono messi alla ricerca dei ladri. Tutti e tre sono stati fermati ed è stata recuperata interamente la refurtiva, sebbene gli stessi avessero tentato di disfarsi degli smartphone rubati. I tre individui sono stati prontamente consegnati agli agenti delle due volanti della Polizia di Stato giunte in pochi minuti sul posto, per essere poi portati al Commissariato di Polizia di Fidene-Serpentara. Tutti arrestati per furto e in attesa del processo per direttissima.

Roma, furto di videogiochi al megastore: arrestati due gamer - Roma, denunciato il venditore ambulante di cellulari e tablet rubati