13 feb 2022

Napoli, pistola rubata e caricatore pieno di colpi: 29enne arrestato

Il ragazzo è stato fermato dalla polizia in largo Sermoneta, aveva con sè una pistola Beretta calibro 9x21 con matricola abrasa

featured image
Controlli della Polizia di Stato

Napoli, 13 febbraio 2022 – Stanotte i Falchi della Squadra Mobile, durante il servizio di controllo del territorio, hanno controllato in largo Sermoneta una persona a bordo di uno scooter trovandola in possesso di una pistola Beretta calibro 9x21 con matricola abrasa – segno che l’arma è stata rubata o usata per altri reati – e 10 cartucce nel caricatore.

Il ragazzo, un 29enne napoletano, è stato arrestato per porto di arma clandestina e ricettazione di arma comune da sparo e relativo munizionamento. Si ipotizza che il giovane, con il caricatore pieno, stesse raggiungendo altre presone per una probabile "stesa" (una sparatoria per il controllo del territorio) in una zona, quella del Napoletano, massacrata dalle guerre tra clan rivali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?