quotidiano nazionale
19 mag 2022
19 mag 2022

Covid Campania, il bollettino del 19 maggio. Stabile il tasso di contagio: 14,21%

Sono 3.130 nuovi casi positivi in tutta la regione, 8 i decessi. L'occupazione degli ospedali resta sopra la media nazionale, sia nei reparti (13%) che nelle terapie intensive (6%)

19 mag 2022

Napoli, 19 maggio 2022 – Leggera discesa dei casi in tutto la Campania, dove nelle ultime 24 ore sono emersi 3.130 nuovi casi positivi (-123 rispetto a ieri) su 22.018 tamponi analizzati in tutte le province. Stabile il tasso di contagio che passa dal 14,17% di ieri al 14,21% di oggi. Con oltre 3mila nuovi positivi, quindi, oggi la Campania è la seconda regione per numero di contagi, preceduta solo da Lombardia (3.980) e seguita dal Lazio (3.038). Questa la situazione aggiornata nel resto d’Italia.

Covid Campania, i dati del 19 maggio 2022
Covid Campania, i dati del 19 maggio 2022

I dati di oggi

Sono 8 i decessi (-5), di cui sette nelle ultime 48 ore e una una persona morta in precedenza, ma registrata solo ieri. In tutte le zone campane, ci sono 143.539 positivi in tutto, un bilancio in miglioramento con 1.412 persone in meno rispetto a ieri. Sono 4.534 i campani risultati guariti dal tampone effettuato nelle ultime 24 ore, che portano il totale delle dimissioni in tutti gli ospedali a 1.530.916 dall’inizio dell’emergenza.

Approfondisci:

Long Covid, sintomi nel 17% di bambini e adolescenti: i dati del primo studio italiano

Ospedali sopra la media

Negli ospedali, oggi la situazione appare in discesa, anche se l’occupazione resta sopra la media nazionale. Nei reparti di area medica, si liberano 3 posti letto e si arriva a 528 pazienti in totale, che portano l’occupazione al 13%, due punti sopra la media nazionale. Sono 34 i pazienti più gravi che si trovano in terapia intensiva (-3) in tutti gli ospedali della Campania, con un’occupazione al 6%, di tre punti sopra la media nazionale.

Approfondisci:

Covid, in Veneto scoperte due nuove sottovarianti: cosa sappiamo

Cosa succede nelle province

L’area metropolitana di Napoli è la zona continua ad avere il più alto numero di casi, in aumento rispetto ai numeri di ieri: oggi sono 1.403 gli ultimi casi, rispetto ai 1.394 di ieri. Il totale, da inizio pandemia, sale a quasi 919mila contagiati. Scende sotto quota mille la provincia di Salerno con 876 nuovi positivi che, aggiunti alle migliaia di casi finora esaminati, porta il totale a superare di molto i 300mila casi dall’inizio della pandemia ad oggi.

Nelle ultime 24 ore, a Caserta sono emersi 451 positivi: supera di poco la quota dei quasi 263mila casi dal febbraio 2022 ad oggi. Fanalini di coda nella lista dei contagi sono ancora Avellino, con 218 nuovi contagi e un conto complessivo dei malati e dei guariti che arriva a superare i 106mila residenti in due anni, e Benevento che oggi ha invece registrato 155 nuovi positivi nelle ultime 24 ore, per un totale di oltre 66mila casi in tutto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?