quotidiano nazionale
25 mar 2022

Cannavacciuolo, svastiche sui muri del resort dello chef a Vico Equense: 25enne denunciato

Il giovane, di Massa Lubrense era già noto alle forze dell’ordine. Si esclude la matrice politica

25 mar 2022
featured image
Antonino Cannavacciulo
featured image
Antonino Cannavacciulo

Vico Equense (Napoli), 25 marzo 2022 - E' stato denunciato l'autore delle svastiche disegnate con vernice nera, sull'insegna del resort del famoso chef Antonino Cannavacciuolo a Vico Equense in provincia di Napoli.  A segnalare l'accaduto attraverso i social diversi cittadini. 

A distanza di pochi giorni dal fatto i carabinieri hanno identificato come autore del scritte un 25enne di Massa Lubrense, già noto alle forze dell'ordine che oltre ad aver tracciato le svastiche sull'insegna del ristorante, aveva imbrattato anche una parete di una casa vacanze. 

Le indagini dei carabinieri hanno escluso la matrice politica dei disegni e sono in corso accertamenti per comprendere le ragioni che hanno mosso il giovane. Il 25enne aveva disegnato due svastiche, una sui muri e una anche sull’insegna del locale. Poche ore dopo le scritte erano state cancellate.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?