quotidiano nazionale
16 apr 2022

Chiede una sigaretta, clochard accoltellato al braccio. Si indaga sul movente

L'uomo è un ghanese senza fissa dimora, i carabinieri stanno verificando il movente dell'aggressione

16 apr 2022
featured image
Pronto soccorso
featured image
Pronto soccorso

Napoli, 16 aprile 2022 – Accoltellato ad un braccio per aver chiesto una sigaretta. Ci sarebbe questo, ma la versione è da verificare, dietro il ferimento, la notte scorsa a Napoli, di un clochard. Si tratta di un 51enne di origini ghanesi, aggredito stanotte a Napoli per motivi ancora al vaglio degli inquirenti. I carabinieri hanno aperto le indagini per ricostruire quanto accaduto nella zona di Borgoloreto. Allertati intorno all’1.30 di questa notte dai sanitari, i militari sono arrivati all'ospedale Loreto Mare dove l'uomo si è presentato alle porte del pronto soccorso con una ferita al braccio destro.

Approfondisci:

Accoltellato e picchiato a colpi di cric a Casavatore: due arresti per tentato omicidio

Secondo una prima ricostruzione, ancora da verificare, l'uomo avrebbe chiesto una sigaretta ad un connazionale, ma quest'ultimo lo avrebbe ferito con una coltellata. Versione al vaglio degli inquirenti. La vittima è stata trasferita all'ospedale Vecchio Pellegrini e poi dimessa con una prognosi di 7 giorni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?