3 mar 2022

Previsioni meteo, svolta gelida dalla Russia. Neve in arrivo a bassa quota

Venerdì 4 marzo l'arrivo di correnti gelide sarà accompagnato da un peggioramento del tempo in diverse aree dell'Italia. Ecco la mappa del maltempo

Meteo venerdì 4 marzo, cambia il tempo
Meteo venerdì 4 marzo, cambia il tempo

Le previsioni meteo di domani, venerdì 4 marzo, annunciano l'irruzione in Italia di un impulso instabile che provocherà un peggioramento del tempo in molte zone anche durante il weekend. Dopo una settimana dominata dall'alta pressione si prospetta dunque il ritorno a scenari più squisitamente invernali, caratterizzati da temperature in diminuzione, piogge e nevicate a quote basse.

Il team de iLMeteo.it comunica che nelle prossime ore l'ingresso di masse di aria gelida dalla Russia metterà all'angolo i primi accenni di primavera. A fronte di un generale calo dei termometri, venerdì le nuvole tenderanno ad ammassarsi su gran parte del Centro, accompagnate da rovesci diffusi, venti freddi e fiocchi di neve in collina (dettagli in fondo all'articolo). Il cielo risulterà piuttosto grigio anche al Sud, dove un ulteriore deterioramento delle condizioni atmosferiche provocherà entro sera delle precipitazioni sparse, anche a carattere nevoso sugli Appennini. Fatta eccezione per qualche pioggia al mattino in Emilia Romagna, il tempo sarà invece prevalentemente asciutto al Nord, con ampie schiarite nel corso della giornata.

Come confermano gli esperti di 3BMeteo, anche il weekend risentirà del passaggio della perturbazione. Sabato 5 marzo, scrivono gli esperti, avremo numerose precipitazioni sulle regioni adriatiche e al Sud, con nevicate fino a quote basse, forse addirittura in pianura. Domenica 6 marzo resisterà una certa instabilità sull'Adriatico e a cavallo tra la Calabria e la Sicilia, seppure al cospetto di fenomeni più moderati. Il fine settimana sarà in media freddo ma soleggiato al Nord e sul medio-alto Tirreno.

Le previsioni meteo nel dettaglio di venerdì 4 marzo

Nord Ovest
Qualche locale piovasco al mattino sulla Liguria di Ponente, per il resto nubi sparse e sole, salvo isolate precipitazioni sul bergamasco. Temperature massime: 13° a Genova, 12° a Torino e Milano.

Nord Est
Avvio di giornata con rapide piogge sull'Emilia Romagna, seguite da schiarite. Soleggiato altrove. Temperature massime: 13° a Bolzano, 12° a Bologna, 10° a Venezia.

Centro e Sardegna
Tempo instabile sulle regioni peninsulari, con piogge diffuse e nevicate a quote collinari sui rilievi umbro-marchigiani e abruzzesi. Sole in Sardegna. Temperature massime: 15° a Cagliari, 12° a Firenze e Roma.

Sud e Isole
In principio cielo molto nuvolo o coperto, ma in un contesto prevalentemente asciutto. Poi peggiora un po' ovunque con precipitazioni sparse; nevose sopra i 1000 metri. Temperature massime: 14° a Napoli, 12° a Bari, 15° a Palermo.

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?