L'inverno ora fa sul serio. E, mentre in Spagna la tempesta Filomena paralizza Madrid e fa tre morti, anche l'Italia si prepara a fronteggiare maggiori rigori. Le previsioni meteo di domani, domenica 10 gennaio, confermano un quadro atmosferico caratterizzato dal maltempo specie nelle regioni del Centro e del Sud Italia, ma anche da peggioramenti su una parte del Nord. In mezzo alle abbondanti piogge, spiccherà ancora la presenza della neve, che dagli Appennini promette di scendere fino a quote bassissime.

Entrando nello specifico, il team de iLMeteo.it avverte che domenica la perturbazione atlantica continuerà fare la voce grossa sui settori centro-meridionali con rovesci e temporali sparsi, che sui rilievi appenninici assumeranno la forma di importanti nevicate. I fiocchi cadranno in media a quote elevate, ma con la possibilità di imbiancate in collina o localmente in pianura, specie nelle zone interne della Toscana, tra cui Firenze, Arezzo e Siena. Nel contempo il vortice di bassa pressione sposterà leggermente il suo baricentro verso Settentrione, portando il brutto tempo anche in Liguria ed Emilia Romagna, dove il freddo contribuirà a far comparire un po' di neve sulla bassa Pianura Padana e lungo le coste liguri di centro-levante. Il tempo si manterrà invece inizialmente più soleggiato in Calabria e Sicilia, al cospetto di un caldo anomalo, con punte massime di 22-23 gradi.



Gli esperti di 3BMeteo anticipano che l'avvio della prossima settimana sarà all'insegna del sole e del freddo al Nord, nonché della persistente instabilità al Centro Sud, che lunedì 11 gennaio provocherà "piogge e nevicate a quote collinari sull'Appennino Settentrionale, a quote più elevate sul resto della dorsale". Martedì 12 gennaio previste infine le ultime incertezze, concentrate soprattutto sull'Italia meridionale, prima di una pausa anticiclonica che dovrà però trovare conferma nei prossimi aggiornamenti meteo.

Previsioni meteo del 10 gennaio nel dettaglio

Nord Ovest
Partenza nuvolosa in Liguria, con piovaschi e modesti fenomeni nevosi, seguiti da schiarite pomeridiane. Prevalenza di bel tempo sulle altre regioni. Temperature massime: 7° a Genova, 4° a Torino e Milano.

Nord Est
Cielo coperto con deboli nevicate fino in pianura sui settori meridionali dell'Emilia Romagna. Per il resto tempo soleggiato, con qualche nuvola in più al mattino sui litorali adriatici. Temperature massime: 5° a Bologna e Venezia, 3° a Bolzano.

Centro
Maltempo su tutte le regioni, con piogge, locali temporali e nevicate sugli Appennini. Con il passare delle ore fioccate a quote sempre più basse su Toscana (imbiancate in pianura), Umbria, Marche e Abruzzo (fino 300-500 metri di quota). Temperature massime: 14° a Cagliari e 5° a Firenze, 11° a Roma.

Sud e Isole
Piogge diffuse su Campania (con locali temporali), Basilicata, Molise e Puglia (più asciutto in Salento). Maggiori schiarite ma con nubi in aumento su Calabria e Sicilia, in un contesto climatico mite. Temperature massime: 12° a Napoli e Bari, 22° a Palermo.