"È stato molto interessante per una giovane donna nata nel 1992 interpretare questo cardiologo in una serie ambientata negli anni ’60, quando non si diceva ancora cardiologa". Parola di Pilar Fogliati, tra le protagoniste di Cuori (unico personaggio di fantasia) serie Rai in 8 prime serate in onda su Raiuno da domenica con la regia di Riccardo Donna che racconta i pionieri della cardiochirurgia a Torino alle prese con le sfide rivoluzionarie dei trapianti e dei cuori artificiali. Nel cast, Daniele Pecci e Matteo Martari: siamo a Torino, 1967. Cesare Corvara (Pecci) è il primario delle Molinette, fondatore del primo reparto di cardiochirurgia italiano, pioniere dei trapianti; il suo assistente è il coraggioso Alberto Ferraris (Martari).