Dettaglio del poster - Foto: Netflix
Dettaglio del poster - Foto: Netflix

Venerdì 10 luglio esce in streaming su Netflix 'The Old Guard', il film in cui il nostro Luca Marinelli ('Lo chiamavano Jeeg Robot', 'Martin Eden') recita accanto a pezzi da novanta come Charlize Theron ('Monster', 'Mad Max: Fury Road') e Chiwetel Ejiofor ('12 anni schiavo'). La storia è ispirata a un fumetto e racconta di un gruppo di mercenari immortali, gente che a conti fatti può essere equiparata a dei supereroi per la capacità di sanare qualunque ferita. La critica ha scritto recensioni mediamente positive e questo non era affatto scontato, considerato che il film è orgogliosamente di genere e che questo tipo di prodotto è solitamente guardato con sospetto dai giornalisti specializzati in cinema.


The Old Guard, tutto sul film

La trama racconta di alcune donne e uomini che non possono morire e che per secoli hanno formato una squadra di mercenari specializzata in missioni segretissime. Ora però si trovano di fronte a una doppia sfida: l'inattesa scoperta di una nuova immortale e l'indesiderato tentativo di svelare le loro identità da parte di gente interessata ai loro poteri.

'The Old Guard' è l'adattamento dell'omonimo fumetto scritto da Greg Rucka e illustrato da Leandro Fernandez. La sceneggiatura è firmata dallo stesso Rucka, che vanta un'esperienza quasi nulla in fatto di scrittura per lo schermo, ma che ha il vantaggio di garantire una certa fedeltà alla fonte originale e di avere già visto alcuni suoi lavori adattati, ad esempio nel film Whiteout' o nella serie TV 'Stumptown', dunque ha un'idea precisa delle dinamiche che governano le trasposizioni.

La regia è invece stata affidata a una donna di solida esperienza come Gina Prince-Bythewood, che ha saputo ritagliarsi uno spazio sotto i riflettori di Hollywood grazie a titoli come 'La vita segreta delle api', 'Love & Basketball' e 'Beyond the Lights: trova la tua voce'.

Nel cast, accanto ai già citati Luca Marinelli, Charlize Theron e Chiwetel Ejiofor, troviamo KiKi Layne, Marwan Kenzari, Matthias Schoenaerts e Van Veronica Ngo.

Il trailer doppiato in italiano



The Old Guard: le recensioni e come guardare i film

La critica internazionale ha scritto recensioni mediamente positive, tanto che la media voto su Metacritic è 65/100. Un aspetto curioso è che questo numero si ottiene unendo pareri anche molto distanti fra di loro. Andando a leggere qua e là si scopre che l'ago della bilancia è il fatto che 'The Old Guard' si propone come un film pienamente di genere action/fantasy e ne deve quindi rispettare i canoni: chi ha sollevato dubbi l'ha fatto perché l'ha trovato poco originale, mentre chi l'ha apprezzato ha lodato come gli elementi noti sono stati declinati, rispettandoli senza farsi dominare da essi.

Tenendo a mente queste osservazioni, coloro che sono interessati a vedere 'The Old Guard' devono attendere il 10 luglio, giorno dell'inserimento nel catalogo dei contenuti in streaming di Netflix, e ritagliarsi un paio d'ore per guardarlo dall'inizio alla fine. Avvertimento ad abbonate e abbonati: la visione è sconsigliata ai più piccoli e impressionabili.

Leggi anche:
- Stateless, ecco la serie TV creata da Cate Blanchett
- Neon Genesis Evangelion: a sorpresa nuovo doppiaggio su Netflix
- Gangs of London, la nuova serie Tv di Sky Atlantic