Sabato 18 Maggio 2024

Guerra Ucraina, Kiev: "Mosca ha cercato di sfondare a Kharkiv”. Media: a breve primi F16 a Kiev

Zelensky: “Battaglia brutale nell’area”. Drone ucraino provoca un incendio in una raffineria nella regione russa di Kaluga. Nuovi aiuti Usa a Kiev per 400 milioni di dollari

Roma, 10 maggio 2024 – La Russia "farà di tutto per evitare uno scontro globale" ma "non permetterà a nessuno di minacciarla", mantenendo la prontezza operativa delle sue "forze strategiche" nucleari. L'avvertimento di Vladimir Putin riecheggia ancora all'indomani della parata del Giorno della Vittoria, mentre da riconfermato presidente presenta alla Duma (la Camera bassa del parlamento) la ricandidatura di Mikhail Mishustin a primo ministro, carica che ricopre dal 2020.

Diretta 11 maggio: Allarme missili balistici in tutta l’Ucraina

Pper quanto riguarda la guerra in Ucraina, il fronte caldo è Kharkiv dove le truppe di Mosca hanno lanciato un’offensiva di terra. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha reso noto i russi sono stati fermati, ma al momento infuria “una battaglia brutale nella zona”. Gli Usa annunciano nuovi aiuti per 400 milioni di dollari. Media: primi F16 a Kiev entro poche settimane. 

Approfondisci:

“Kharkiv, è solo la prima ricognizione”. L’offensiva russa deve ancora iniziare. Cosa sappiamo

“Kharkiv, è solo la prima ricognizione”. L’offensiva russa deve ancora iniziare. Cosa sappiamo
Edifici colpiti dai raid russi a Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina (Ansa)
Edifici colpiti dai raid russi a Kharkiv, nel nordest dell'Ucraina (Ansa)

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

Approfondisci:

"Uccidere Zelensky costa 74mila euro”. Kiev: “E’ la cifra ricevuta da uno degli arrestati per il complotto”

"Uccidere Zelensky costa 74mila euro”. Kiev: “E’ la cifra ricevuta da uno degli arrestati per il complotto”

Le notizie della guerra in diretta

19:25
Kiev: Mosca aumenta le truppe al confine Nord

"Nella direzione nord, il nemico aumenta la sua presenza militare nelle zone di confine, svolge attività di sabotaggio e di intelligence, bombarda le aree popolate dal territorio della Federazione Russa, aumenta la densità delle mine e delle barriere esplosive lungo il confine di stato dell'Ucraina". Lo afferma lo stato maggiore ucraino in un report sull'ultima giornata. "Più di 10 insediamenti sono stati colpiti dall'artiglieria nemica e dal fuoco dei mortai, tra cui Karpovychi e Progres della regione di Chernihiv; Chernatske, Yastrubshchyna, Ulanov nella regione di Sumy".

15:59
Blinken: nuovi aiuti Usa per 400 milioni

"Gli Stati Uniti annunciano un pacchetto da 400 milioni di dollari a sostegno del coraggioso popolo dell'Ucraina. Gli Stati Uniti continueranno a essere a fianco all'Ucraina nella battaglia contro l'aggressione russa". Lo afferma il segretario di Stato Antony Blinken su X.

Il segretario di Stato Usa Antony Blinken (Ansa)
Il segretario di Stato Usa Antony Blinken (Ansa)
15:21
Primi F16 a Kiev tra poche settimane

Arriveranno tra giugno e luglio i primi F16 forniti dai Paesi occidentali all'Ucraina. Lo ha detto al quotidiano britannico Evening Standard un'alta fonte militare, che però non ha specificato quali sono i Paesi che forniranno i caccia richiesti da tempo da Kiev.

14:20
Ok dalla Duma a Mishustin premier

La Duma ha confermato Mikhail Mishustin come capo del governo russo, come proposto da Vladimir Putin. Lo riporta la Tass, secondo cui a favore di Mishustin hanno votato 375 deputati, mentre 57 si sono astenuti. Nessuno ha votato contro. Mishustin è premier dal 2020. La settimana scorsa il suo governo si è dimesso come da prassi in occasione dell'inizio del nuovo mandato presidenziale di Putin. 

12:34
Zelensky: russi respinti a Kharkiv, ora battaglia brutale

"Le forze di difesa ucraine hanno fermato questa mattina l'offensiva russa nella regione di Kharkiv - ha dichiarato il presidente Volodymyr Zelensky a Ukrinform, ripresa da Rbc-Ukraine -. Tra le 7 e le 8 del mattino c'è stato un feroce combattimento di artiglieria. A quel punto l'offensiva russa è stata fermata". Secondo il presidente, le forze armate ucraine erano pronte per questa azione da parte dei russi. "L'Ucraina li ha affrontati. I nostri militari, il nostro comando lo sapevano e hanno calcolato le loro forze per affrontare il nemico con il fuoco. Ora c'è una battaglia brutale nella zona", ha aggiunto. ​​​​​​

09:53
Kiev: "Mosca ha cercato di sfondare a Kharkiv"

Le forze russe hanno cercato di sfondare il confine con l'Ucraina con gruppi di sabotaggio mentre si intensificavano i bombardamenti sulla città di Vovchansk, nella regione orientale di Kharkiv. Lo riferisce su Telegram il governatore di Kharkiv Oleg Syniehubov affermando che i tentativi sono stati respinti e che le forze ucraine hanno "mantenuto le loro posizioni". "L'esercito russo ha intensificato i bombardamenti, in particolare sulla città di Vovchansk. Gli attacchi con lanciarazzi multipli, Mlrs e artiglieria sono andati avanti per tutta la notte", ha scritto. 

Secondo una fonte militare ucraina, citata dal Guardian, le forze russe sono avanzate di un chilometro nella regione di Kharkiv vicino a Vovchansk. La fonte ha detto che l'esercito russo mira ad avanzare fino a 10 chilometri nella regione, nel tentativo di stabilire una zona cuscinetto.

09:40
Anche l'Ucraina vuole arruolare i detenuti

L'Ucraina adotta la tattica russa e apre le carceri per reclutare tra 10.000 e 20.000 uomini e rinforzare così le linee di difesa da mesi a corto si soldati. La Verkhovna Rada (il Parlamento ucraino) ha approvato una legge che permette ad alcune categorie di detenuti di accelerare il loro rilascio dal carcere se si uniscono alle forze armate. Il ministro della Giustizia, Denis Maliuska, ha spiegato alla Bbc che il reclutamento di prigionieri ridurrà anche l'eccesso di popolazione carceraria nelle carceri ucraine.

09:19
Nuovi raid russi su Kahrkiv

Un attacco missilistico russo su Kharkiv ha ferito due persone e incendiato tre abitazioni nelle prime ore di oggi, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Reuters. Il sindaco Ihor Terekhov ha detto che un missile S-300 si è schiantato sulla città, danneggiando 26 edifici, distruggendone due completamente, ma non ha chiarito quali fossero questi edifici.

La Russia ha lanciato due missili S-300/S-400 contro la regione durante la notte, ha dichiarato il portavoce delle forze aeree ucraine Illya Yevlash in una trasmissione televisiva. Non è chiaro dove sia caduto il secondo, mentre un altro attacco con una bomba guidata ha danneggiato circa 25 edifici quando è atterrato vicino a un'infrastruttura nella città di Derhachi, vicino al confine con la Russia.

Vigili del fuoco impegnati a spegnere l'incendio di alcune abitazioni a Kharkiv (Ansa)
Vigili del fuoco impegnati a spegnere l'incendio di alcune abitazioni a Kharkiv (Ansa)
09:04
Kiev riceve il primo simulatore per gli F-16

L'Ucraina ha ricevuto per la prima volta un simulatore di jet da combattimento F-16, è stato consegnato dalla Repubblica Ceca a una brigata di aviazione tattica. Lo rende noto il comandante delle forze aeree ucraine Mykola Oleshchuk, citato da Rbc-Ukraine. Il modulo principale è già stato testato e preparato per l'uso dagli specialisti ucraini. Intanto, nell'ultimo bilancio diffuso dallo Stato Maggiore delle Forze Armate di Kiev, si legge che sono quasi 480mila i soldati russi che hanno perso la vita in Ucraina da quando è iniziata l'aggressione lanciata dal Cremlino. 

09:00
Drone ucraino colpisce raffineria in Russia

Sette droni e due missili lanciati dalle forze ucraine nelle ultime ore contro il territorio russo sono stati distrutti dalle difese aeree, secondo quanto reso noto dal ministero della Difesa di Mosca. Un altro attacco di Kiev con un drone ha colpito invece una raffineria nella regione russa di Kaluga, nel centro del Paesem a più di 500 chilometri dal confine con l'Ucraina. 

08:30
Kiev: arrecati danni alla flotta russa per 500 milioni di dollari

Il portavoce della direzione dell'intelligence militare ucraina, Andry Yusov, ha dichiarato in tv che è stato possibile causare danni alla flotta russa per 500 milioni di dollari grazie ai droni marini senza pilota. Yusov ha affermato che il drone ucraino Magura è un mezzo unico per attaccare non solo la flotta nemica, ma anche per distruggere le armi e il personale a bordo delle navi.