Il David Hasselhoff Museum di Berlino - Foto: press circus-berlin.de
Il David Hasselhoff Museum di Berlino - Foto: press circus-berlin.de
Basta Louvre, basta Colosseo, basta Torre di Londra e Sagrada Familia. Il sito Trainline ha selezionato le 30 attrazioni più sottovalutate d'Europa: musei e luoghi perlopiù ignoti ai turisti, ma molto singolari e meritevoli di una visita. Perfetti per chi è in cerca di qualcosa di diverso dal solito per il suo prossimo viaggio.

I MUSEI PIÙ STRANI
A Berlino, per esempio, potete visitare il David Hasselhoff Museum, dedicato alla star di 'Supercar' e di 'Baywatch' amatissima in Germania, dove ha avuto anche una fortunata carriera da pop star. Obbligatoria una foto in posa davanti al murale gigante di Hasselhoff, con tanto di finti peli applicati sul petto.

Ma è solo una delle tante esposizioni bizzarre della lista: in Svezia vi attendono il museo degli Abba e quelli che raccoglie i calchi di gesso dei nasi di cittadini illustri, a Bruges in Belgio quello delle patatine fritte, a Zagabria quello degli amori finiti, a Budapest quello dei flipper, a Praga quello degli alchimisti e dei maghi, ad Alfeld in Germania quello dedicato ai rimedi contro il russare.

ALTRE COSE SINGOLARI DA FARE E DA VEDERE
In Spagna scorre il Rio Tinto, un fiume color ruggine che sembra uscito da un film di fantascienza. Nel castello della Birreria Schloss Starkenberg, in Austria, ci si può rilassare nelle vasche della spa ricolme di 42mila pinte di birra bionda. Nei canali di Amsterdam è ormeggiata la Catboat, una barca trasformata in un santuario galleggiante dove vivono una cinquantina di gatti randagi.

Ci sono anche due attrazioni italiane. Il Museo PassTempo a Rossiglione (in provincia di Genova) espone oggetti di modernariato e curiosità assortite che raccontano la storia del Novecento: dalla Vespa ai primi televisori, dagli attrezzi per il lavoro nei campi al Commodore 64, e poi ancora vecchi giocattoli, locandine di film, macchine per scrivere.

A Vacone, in provincia di Rieti, si trova il Solo Per Due, il ristorante più piccolo del mondo: ha solo un tavolo e accoglie quindi due persone a pranzo e due a cena, e non una di più.

Potete vedere qui la lista completa.


Leggi anche:
- Viaggi: le mete più gettonate degli ultimi dieci anni
- I 7 musei più strani e curiosi d'Italia
- Le 10 migliori città d'Europa per un weekend low cost