di Eva Desiderio

La quiete della Val d’Orcia, i suoi panorami, i suoi colori, la sua natura hanno ispirato l’ultima campagna per l’inverno 2020-2021 di una azienda piena di energia, forza creativa e ambizione: Susy Mix, sede a Bologna in quel cuore pulsante del fast fashion che è il Centegross. Un viaggio nella bellezza dei luoghi e nel fascino della moda a bordo di una Fiat 500, davanti alla Cappella della Madonna di Vitaleta e lungo i cipressi che tracciano il panorama tra San Quirico e Montepulciano, alle radici della cultura italiana. Un viaggio che diventa anche book di note di stile con le immagini di cappotti del colore della terra di Siena e completi in maglia dalle mille sfumature di verde. Niente di meglio per raccontare un marchio che compie 26 anni, fondato a Bologna dai due proprietari Gianluca Santolini e Pierpaolo Comandini che oggi vanno orgogliosi dei 1500 metri quadrati della sede centrale e del successo in mercati come Germania, Austria, Grecia e Hong Kong che vogliono ampliare sempre più.

Susy Mix è un marchio di total look al femminile con abbigliamento e accessori ma ora anche taglie morbide, moda beach e bijoux. Trenta i dipendenti, età media 35 anni, venti donne e dieci uomini, per un’impresa che ha nel Dna innovazione, velocità e freschezza di prodotto. Dal 2019 ci si è concentrati anche sulle vendite on line e sul nuovo sito. Obiettivo: in 3 anni passare dal 20% di fatturato all’estero al 40%, con la costante affermazione sul mercato italiano.