Il TG casa 40ena di Maccio Capatonda - Foto: screenshot youtube/MaccioCapatondaTv
Il TG casa 40ena di Maccio Capatonda - Foto: screenshot youtube/MaccioCapatondaTv
In questi giorni difficili, sigillati in casa e bombardati da cattive notizie, abbiamo bisogno anche di un momento di leggerezza. Niente di meglio allora dell'ironia surreale e intelligente di Maccio Capatonda, che ha lanciato sul suo canale Youtube un nuovo servizio di informazione adatto ai tempi del Coronavirus: il TG Casa 40ena, ossia il telegiornale con "le notizie meno interessanti da tutta la casa".

Isolato nelle mura domestiche come tutti gli italiani, in ogni edizione Maccio Capatonda racconta i piccoli problemi quotidiani della clausura attraverso servizi simil-giornalistici con il suo solito gusto per la parodia. Nella prima puntata datata 16 marzo affronta alcune questioni scottanti: l'invasione dei peli di gatto, le preoccupanti condizioni della pianta di peperoncino, i misteriosi foglietti che spuntano in ogni angolo della casa. Per le news di economia: sta per finire il latte.



Non meno pressanti gli argomenti che Maccio Capatonda tratta nell'edizione del 18 marzo: perché non ha voglia di tagliarsi la barba, la scomparsa del telecomando e l'annoso dilemma dei calzini spaiati, una patologia approfondita con l'intervento illuminante del professor Alvaro Dustin Hoffman. Per il meteo, si prevede cielo coperto dal soffitto per tutta la giornata.



Leggi anche:
- Sei serie tv e documentari in streaming per girare il mondo da casa
- Smart working, i consigli per lavorare al meglio da casa
- 5 serie tv alternative sui supereroi da vedere in streaming