Qui a sinistra, il pannello scorrevole in vetro di Rimadesio: si chiama “Maxi“ per la sua capacità di arrivare a coprire dimensioni davvero notevoli, fino a tre metri di altezza per due e mezzo di larghezza. Ha struttura in alluminio ed è un prodotto sostenibile
Qui a sinistra, il pannello scorrevole in vetro di Rimadesio: si chiama “Maxi“ per la sua capacità di arrivare a coprire dimensioni davvero notevoli, fino a tre metri di altezza per due e mezzo di larghezza. Ha struttura in alluminio ed è un prodotto sostenibile

“Luxury“ di Riflessi reinterpreta l’elemento della consolle con un twist originale, riuscendo ad arricchire di un tocco glamour contemporaneo un elemento d’arredo spesso non valorizzato. La formula nuova sta nel disegnare una consolle che poggia su gambe sagomate con la silhouette dei mobili del ’700, proposte in metallo specchiante, con finitura laccata bianca oppure ottone, cobalto o titanio spazzolati a mano, in grado di conferire un effetto ricercato.

Un complemento prezioso, perfetto per gli ambienti di disimpegno in spazi domestici o contract, come l’ingresso e il corridoio, per il soggiorno o la camera da letto, dove può essere utilizzato come scrittoio, postazione da lavoro o piano d’appoggio.

“Luxury“ ha il piano in legno dal disegno lineare disponibile in molte finiture, tra cui rovere tinto bianco, laccato bianco opaco e rovere coke termotrattato, ed inoltre la personalizzazione riguarda anche le dimensioni del piano, che possono variare per adattarsi al meglio agli ambienti in cui questa consolle viene situata. Viene proposta anche in versione allungabile, per trasformarsi in un accogliente tavolo da pranzo grazie a un meccanismo di estensione in alluminio anodizzato.

Riflessi vive intensamente il “made in Italy“ e ancor più il proprio territorio recuperando e valorizzando tecniche artigianali che rischiano di andare perdute, puntando sulla filosofia del “chilometro zero” attuata attraverso una rete di fornitori specializzati sul territorio.