La prima Jaguar elettrica, la I-Pace, è una confortevole crossover con il piglio da coupé, spinta da due motori a corrente da 200 CV ciascuno: uno muove le ruote anteriori, l’altro quelle posteriori. Con tutti i crismi della vettura di lusso, I-Pace tocca i 200 km orari e ha un’autonomia di 480 chilometri. A un punto di ricarica rapida da 100 kW, in 40 minuti gli accumulatori raggiungono l’80% dell’efficienza. Jaguar I-Pace ha un’agilità sorprendente per un’auto pesante oltre 2200 kg

e un fulminea ripresa.