La fotografa tedesca Astrid Kirchherr (1938 -2020) con John Lennon (1940 - 1980)
La fotografa tedesca Astrid Kirchherr (1938 -2020) con John Lennon (1940 - 1980)

Una raccolta di lettere inedite, disegni, permessi di lavoro e fotografie relative al periodo dei Beatles ad Amburgo nel 1962, le origini della loro leggenda, e al loro rapporto con la fotografa tedesca Astrid Kirchherr, scomparsa nel 2020 all’età di 82 anni, è stata venduta all’asta da Bonhams a Londra. Tutta la collezione di 17 lotti ha incassato 383.823 sterline (445.473 euro), il doppio della stima preventivata.

Il lotto che ha realizzato la somma più alta è un gruppo di documenti tra cui figurano i permessi di John Lennon relativi alle sue visite ad Amburgo, che sono stati venduti per 137.750 sterline. Altri lotti salienti della collezione sono una lettera autografa di tre pagine di George Harrison ad Astrid Kirchherr del settembre 1962 (60.250 sterline); una lettera di quattro pagine di Harrison sempre a Kirchherr, 21 ottobre ’64 (56.250 sterline); una lettera autografa di due pagine di John Lennon a Kirchherr (50.250 sterline). La direttrice del dipartimento di memorabilia di Bonhams, Katherine Schofield, ha dichiarato: "L’eredità dei Beatles è più forte che mai e l’eccezionale risultato di questa asta lo ha dimostrato".

Astrid Kirchherr, grande amica dei Beatles, fotografa, è famosa per i suoi scatti in bianco e nero dei Fab Four e anche per avergli suggerito il taglio di capelli a caschetto.