Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
17 lug 2022

Dal Brasile a Pesaro "Il vasto mondo è il mio compagno d’ispirazione"

17 lug 2022
olga mugnaini
Magazine

di Olga Mugnaini "Al centro della mia scultura c’è l’uomo, con tutte le sue debolezze e le sue grandezze, le sue malinconie e le sue tragedie, le sue gioie e le sue speranze". Giuliano Vangi è un artista che ha attraversato e dominato gran parte del Secolo Breve, entrando poi nel terzo millennio con la lungimiranza di un vecchio saggio e la freschezza di un ventenne. Nelle sue forme, pulite, essenziali eppure così complete, c’è la forza dell’incessante e quotidiano lavoro su disegni, bozzetti, cera, pennelli, scalpelli, libri, ricordi. Sono gli strumenti che aprono il suo universo di ricerca, per dilatare all’infinito la sua creatività. Nato a Barberino di Mugello nel 1931, adesso vive a Pesaro dove lo adorano, stanno per dedicargli un museo e dove sarà testimonial per Pesaro capitale della cultura del 2024. Ma la sua arte si è nutrita di mille luoghi, vicini e lontani. E’ partito dal figurativo e accademico periodo fiorentino all’Istituto di Porta Romana e all’Accademia di Belle Arti, per passare al Brasile e all’astrattismo sul finire degli Anni Cinquanta. Per tornare poi ’all’ordine’ in Italia e innamorarsi di nuovo dei volumi e delle forme ben definite, con l’uomo al centro, con la sua struttura plastica, il suo esterno ma anche il suo interno: "La persona è fatta di volumi, ma anche di sangue che circola. La sfida è rendere le sculture materia viva". Varese, Roma, di nuovo Firenze, Pietrasanta e poi definitivamente le Marche, dove si è spostato, è diventato nonno di sette nipoti, e dove lavora in uno studio luminoso e silenzioso, invaso solo dalla musica del mare. Maestro Vangi, la sua carriera sembra un viaggio intorno al mondo. "In un certo senso lo è. Sono nato nella terra di Giotto, Andrea del Castagno, Beato Angelico, della mamma di Masaccio, e forse qualcosa ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?