casa moderna stile minimal
casa moderna stile minimal

Una casa moderna è spesso caratterizzata dallo stile minimal, con tanto bianco, arredi dal design lineare e pochi elementi decorativi. Questo stile, infatti, è un vero e proprio inno all’essenzialità eliminando tutto ciò che è superfluo al fine di ottenere un interno elegante e funzionale.

Come arredare una casa in stile minimal

Crea una base neutra

Dimentica i colori vivaci, lo stile minimal predilige il bianco da accostare alle tonalità neutre come il grigio e il nero, oppure ai toni naturali come beige, corda, crema, tortora che permettono di creare ambienti rilassanti.

Inserisci gli arredi essenziali

Scegli arredi dal design semplice e lineare. Evita di riempire le stanze con mobili e complementi d’arredo inutili, inserisci solo gli elementi davvero essenziali rinunciando al superfluo. Per creare una casa minimalista dovrai seguire questa regola per ogni stanza.

Studia una buona illuminazione

Illuminare bene ogni ambiente della casa è uno dei punti chiave dello stile minimal. Aumenta la luce naturale utilizzando tende bianche e leggere, scegli serramenti dai profili sottili e aggiungi qualche specchio per riflettere la luce naturale, soprattutto se la casa è piccola.

Aggiungi poche decorazioni

Scegli con attenzione le decorazioni per ogni ambiente, ma senza esagerare. Ricordati di scegliere oggetti decor in linea con l’arredo scelto, sia per quanto riguarda il design e sia per i colori. Ogni cosa dovrà inserirsi in modo molto naturale.

Tieni tutto in ordine

Dalla cucina alla stanza da bagno, mantieni tutto in ordine. Lo stile minimal predilige ambienti sempre bene ordinati e puliti.

Pensaci prima di fare nuovi acquisti

Come detto la regola alla base dello stile minimal è l’essenzialità. Arredare una casa minimalista significa scegliere solo ciò che realmente serve evitando il superfluo. Per questo, prima di fare nuovi acquisti per la tua casa dovrai pensarci bene!