Venerdì 21 Giugno 2024

Sequestrati i gioielli di Bolsonaro

Migration

BRASILIA

L’ex presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, indagato in patria, da mesi in ’esilio’ negli Stati Uniti, ha dichiarato che intende tornare in Brasile questo mese. Nel frattempo, però, i guai sembrano non finire. Secondo cia il quotidiano ‘O Estado de Sao Paulo’ l’ex avrebbe tentato di introdurre illegalmente in Brasile gioielli per 3,2 milioni di euro.

L’episodio sarebbe avvenuto nell’ottobre del 2021 e il carico, mai dichiarato, sarebbe stato sequestrato dalle autorità all’aeroporto di San Paolo. L’ex presidente avrebbe ricevuto in regalo dalle autorità saudite per la moglie Michelle (insieme nella foto) "una collana, un anello, un orologio e un paio di orecchini di diamanti" che la coppia avrebbe voluto tenersi. Per il Brasile, invece, i gioielli appartengono alla nazione in quanto regali di Stato.