Lunedì 22 Luglio 2024

La Cnn stronca il G7 in Puglia: “Vertice nella regione dove cresce violenza mafiosa”

Sul sito dell’emittente statunitense pubblicato un articolo che sta suscitando polemiche

Roma, 12 giugno 2024 – Il G7 in Puglia a Borgo Egnazia, nel comune di Fasano. Una località bellissima, in una regione altrettanto bella meta di milioni di turisti, anche, stranieri. Una scelta che però viene criticata dalla Cnn con un articolo pubblicato sul sito dal titolo: “La violenza di tipo mafioso è in aumento nella stessa regione italiana dove i leader del G7 si incontreranno”.

L'articolo della Cnn
L'articolo della Cnn

“Nello stesso periodo in cui il primo ministro italiano Giorgia Meloni annunciava che l'incontro dei leader del G7 si sarebbe tenuto in Puglia, nel sud dell'Italia, – si legge nell’attacco dell’articolo – nell'ambito della presidenza dell'organizzazione economica del suo paese, gli investigatori antimafia locali si stavano concentrando su tre casi di mafia. gruppi criminali presumibilmente responsabili dell’aumento della violenza in quel paese. Secondo la relazione semestrale del Ministero dell’Interno italiano pubblicata nel gennaio 2024, i gruppi mostravano preoccupanti segnali di difficoltà. La prevalenza della criminalità registrata ‘riflette il dinamismo degli equilibri e delle strutture criminali segnati non solo da conflitti tra clan opposti ma anche da attriti tra clan’, afferma il rapporto.

Approfondisci:

G7 in Puglia, accordo su asset russi. Aborto, Macron: “Sensibilità diverse”. Meloni: no a campagna elettorale qui

G7 in Puglia, accordo su asset russi. Aborto, Macron: “Sensibilità diverse”. Meloni: no a campagna elettorale qui
ITALY-SUMMIT-G7
ITALY-SUMMIT-G7

Un articolo che poi analizza le peculiarità della Sacra Corona (la criminalità organizzata pugliese) rispetto alla mafia e alla ‘ndrangheta, evidenziandone i legami con le cosche albanesi. Non solo. Si citano alcuni degli ultimi episodi di cronaca “Secondo quanto riferito dai media locali – si legge – , negli ultimi mesi si sono verificati diversi omicidi di alto profilo per vendetta tra i clan, oltre a numerose mutilazioni, comprese le ginocchiere. Non è tutto. A marzo è stata ritrovata abbandonata in una stazione ferroviaria vicino a Bari una valigetta con dentro bottiglie di liquido e un cellulare. Da allora sono arrivate minacce di bombe quasi quotidiane”.

Episodi che hanno spinto lo stesso governo a ipotizzare l’intervento dell’esercito per il controllo e la legalità nel territorio.

Situazione che, nei mesi scorsi, ha visto coinvolti in polemiche e arresti la giunta comunale di Bari e il presidente della Regione, Emiliano convocato dall’antimafia.

"La Puglia, – si legge ancora – nel tacco dello stivale italiano, è nota per i suoi ulivi secolari, i trulli bianchi conici e le spiagge incontaminate. Il summit si terrà nel resort di lusso di Borgo Egnazia, un paradiso turistico di 30 ville private con piscine private e servizi come un ristorante stellato Michelin rivolto all'élite. Da David e Victoria Beckham a Madonna e Ivanka Trump, le celebrità arrivano da anni, grazie alla garanzia di discrezione fornita dal responsabile del resort Aldo Melpignano, che ha detto alla CNN che la location era ideale per il G7.

“Ospitare il G7 2024 in Puglia rappresenta uno straordinario riconoscimento per il nostro territorio, ed è il risultato di una proficua collaborazione tra settore pubblico e privato”, ha affermato Malpignano alla Cnn.

Approfondisci:

G7, sulla nave Mykonos Magic anche il ministro Piantedosi chiede chiarimenti: sarà svuotata

G7, sulla nave Mykonos Magic anche il ministro Piantedosi chiede chiarimenti: sarà svuotata

"Intorno a Borgo Egnazia – si legge ancora – è stata creata una ‘zona rossa’ di 10 chilometri (sei miglia), e un’ulteriore ‘zona gialla’ di 30 chilometri sarà strettamente pattugliata per proteggere i circa 130 gruppi di lavoro e 21 riunioni ministeriali, per non parlare di garantire la sicurezza di ospiti speciali come Papa Francesco, che parteciperà a un vertice speciale sull’intelligenza artificiale. Si prevede che anche il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il re dell’Arabia Saudita Salman bin Abdulaziz Al-Saud si uniranno ai leader delle nazioni del G7: Stati Uniti, Germania, Gran Bretagna, Francia, Italia, Canada e Giappone.

Più di 5.000 soldati appositamente addestrati sono stati dispiegati nella regione, enormi navi da crociera sono ormeggiate al largo per aiutare a mantenere le delegazioni al sicuro, e una portaerei americana dovrebbe arrivare entro il fine settimana e gettare l’ancora al largo delle coste pugliesi.

Approfondisci:

G7, Meloni: Papa Francesco parteciperà ai lavori sull’intelligenza artificiale

G7, Meloni: Papa Francesco parteciperà ai lavori sull’intelligenza artificiale

La politica di frontiera aperta Schengen che consente alle persone di entrare in Italia da altri paesi dell'area Schengen è stata sospesa tra il 5 e il 18 giugno per consentire agli agenti di controllo delle frontiere di controllare i passaporti. Oltre alle bande criminali locali, le autorità sono preoccupate anche per le orde di manifestanti che si presentano ad ogni vertice del G7, e hanno chiesto che le proteste su larga scala si svolgano il più vicino possibile alla sede del vertice. Quando l’Italia ospitò quello che allora era il vertice del G8 nel 2001, un manifestante fu ucciso dalla polizia durante violenti scontri.

"La polizia militare specializzata, in collaborazione con l'unità di polizia antimafia, monitora attentamente i noti gruppi criminali. Quasi 60 persone sono state arrestate il mese scorso in relazione a un'indagine sulla droga, mettendo fuori circolazione, almeno a breve termine, alcuni dei presunti leader dei clan”.